Niente vacanze ai Caraibi per William e Kate. Che strano, non hanno mai rinunciato alla tradizione di famiglia. Vuoi vedere che… Eh già, le voci corrono veloci, anzi, velocissime


 

Niente vacanze a Mustique per Kate Middleton e William d’Inghilterra che, quest’anno, non si concederanno come da tradizione, la pausa invernale sull’isola caraibica. La notizia arriva direttamente dalla casa reale. La coppia non ha mai rinunciato, nemmeno quando il piccolo George aveva solo pochi mesi, ma ora le cose sono cambiate. Intanto fervono i preparativi per festeggiare i 90 anni della Regina e i Duchi di Cambridge sono parte attiva del progetto, ma non solo. George ha anche iniziato l’asilo e, stando a quanto trapelato, il terzo in linea di successione al trono britannico è bravissimo: ”Si è inserito bene nel nuovo ambiente”, ha fatto sapere una fonte dell’istituto.

(Continua a leggere dopo la foto)



Quindi mamma e papà non vogliono che il loro primogenito, a poco più di un mese dall’inizio della scuola, inizia a saltarla, anche perché, probabilmente ma non è ancora sicuro, a primavera George e la piccola Charlotte seguiranno i genitori nel loro viaggio di stato in India e Bhutan. C’è poi un terzo motivo che si nasconderebbe dietro alla rinuncia forzata alla vacanza. Le voci di un bebè in arrivo corrono veloci e, dicono, William avrebbe annunciato il lieto evento durante il pranzo di Natale a Sandringham. In effetti, poi, dopo le feste la Duchessa non si è più vista e c’è chi ricorda che durante i primi mesi di entrambe le sue due gravidanze ha sofferto molto, quindi la scelta di rinunciare a un viaggio lungo che potrebbe essere fonte di stress e stanchezza per Kate. Stavolta sarà vero?

”Ho paura”. La sua è una famiglia felice e non potrebbe essere altrimenti: una moglie bellissima, due figli splendidi. Ma qualcosa turba (e anche molto) il principe William…