Bella, giovanissima, sfacciatamente ricca e figlia di uno degli uomini più invidiati del mondo. Ma la vita di Sofia è un vero inferno. Ecco chi è e perché è così famosa: notate qualche somiglianza?


Qualcuno ha studiato la sua vita.Sembra infatti che durante la sua “solita e classica” settimana fa la spola tra due case lussuosissime a Londra, Belgravia e Chester Square. Il weekend lo passa in campagna, nella villa del West Sussex, valore 18 milioni di sterline. Per spostarsi usa il jet privato ma a scuola ci va in elicottero e la sera esce con i figli di David Beckham. Di chi parliamo? Ma della bellissima Sofia Abramovich, 18enne  figlia dell’oligarca russo Roman Abramovich, patron del Chelsea, e della sua ex moglie (modella) Irina. La notizia che fa preoccupare però è quella data dai tabloid britannici, secondo i quali la sua vita somiglia a un inferno. Una vera e propria prigione.

(continua dopo la foto)



Perché la ragazzina, molto attiva su Instagram, si muove circondata sempre da gorilla e bodyguard su un Range Rover con vetri anti-proiettile per il rischio concretissimo di essere rapita. Di fatto, Sofia è un “riscatto che cammina”, una preda troppo ghiotta per la mafia russa e malviventi vari, attirati dalla possibilità di chiedere una montagna di soldi a papà Roman il cui patrimonio ammonta a 9,5 miliardi di sterline. La madre raccontava di essere obbligati a cambiare numero di telefono una volta a settimana, per non essere intercettati. Paura quotidiana che non ha impedito a Irina di festeggiare i suoi 18 anni nell’esclusivo club (di proprietà di famiglia) Under the bridge, 500 amici e 300mila sterline di costo. Poverina… 

Ti potrebbe anche interessare: Come mandare in tilt i social? Basta seguire l’esempio di Irina Shayk (e avere un corpo come il suo!). Guardatela in questo strip…