Non lo riconoscete, vero? E pensare che fino a qualche anno fa era considerato uno degli uomini più belli del mondo, protagonista di uno spettacolo passato alla storia


 

Negli anni ’70 fu il protagonista per l’adattamento cinematografico di Jesus Christ Superstar, un musical destinato a fare la storia del teatro e del cinema. Lui è Ted Neeley, l’uomo che con i suoi lunghi capelli e lo sguardo intenso fece sognare una generazione.

(continua dopo la foto)



Un ruolo che gli è rimasto addosso come una seconda pelle – e pensare che Neeley fece il provino per il ruolo di Giuda – al punto da spingerlo, su pressante richiesta del pubblico, a tornare in scena a 40 anni di distanza. Oggi è così. Capelli radi e rughe profonde sul viso: eccolo, sempre dotato di grande eleganza, mentre festeggia in un ristorante romano il compleanno della figlia Tessa. E con l’occasione si è anche concesso qualche selfie in compagnia degli ospiti e davanti alla foto della sua attrice preferita, Sofia Loren ovviamente, per la quale dice di avere un’ammirazione a dir poco smodata.


Ti potrebbe interessare anche: Tutti contro Zalone: stavolta è una super star del cinema italiano che ci va giù pesante. Prima la carota, poi… Ecco di chi stiamo parlando