“Sarà così”. Ferragni, trapelano i segreti del suo abito da sposa e il gossip impazzisce


Il primo settembre 2018 Chiara Ferragni e il rapper Fedez si giureranno amore eterno in quello che senza dubbio sarà il matrimonio più fotografato e chiacchierato d’Italia. Anzi, del mondo. Chiara e Fedez hanno deciso di sposarsi in Sicilia, a Noto con rito civile. Il matrimonio non durerà un solo giorno ma 3 e sarà in stile Coachella. Ci saranno migliaia di fiori, tanta musica, persino la ruota panoramica. La Ferragni ha già festeggiato l’addio al nubilato: a luglio è partita con gli amici più cari alla volta di Ibiza e, ovviamente, ha documentato tutto sui social. Il matrimonio ovviamente sarà tutto “tempestato” di vip e pare che come testimoni Chiara abbia scelto le sue due sorelle. E la lista di nozze? Non c’è. Ovviamente i due non hanno bisogno di nulla che non si possa acquistare così hanno fatto la seguente dichiarazione: "Abbiamo deciso di non richiedere regali, ma di cogliere l'occasione per poter aiutare in concreto uno o più nostri fan - ha spiegato la Ferragni -. Quindi non donare a una onlus ma donare direttamente a una causa meritevole di uno di voi. Abbiamo chiesto ai nostri ospiti di partecipare a una raccolta fondi”. Continua a leggere dopo la foto

Are you ready for #TheFerragnez wedding? Invitations have been sent out 💘 @fedez

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

Beh, un’idea originale non vi pare? “Quindi sottoponeteci le cause che secondo voi sono meritevoli di un aiuto, noi selezioneremo quelle che hanno più bisogno e le nostre donazioni andranno direttamente a quelle persone per aiutare una causa speciale" ha concluso la futura sposa. Intanto lei e Fedez si godono un po’ di meritato relax a Ibiza mentre il mondo intero ha visto (e criticato, perché se la gente non critica non è contenta) le partecipazioni di nozze scelte dai Ferragnez. In stile pop fiabesco. Ad alcuni sono molto piaciute, ad altri per niente. Ma è così che va il mondo… Continua a leggere dopo la foto

ads

Ma lo sapete qual è la cosa che sta suscitando più curiosità? Ovviamente il vestito di Chiara. Tutti si chiedono come vestirà e soprattutto chi la vestirà. Stando a quando riportato dal settimanale Gioia pare che entrambi, sia l'outfit della cerimonia che quello della festa, saranno firmati in esclusiva da Maria Grazia Chiulli di Dior la quale, per l’occasione, andrà in Sicilia per le prove dell’abito che inizieranno due giorni prima. Come sarà il vestito di Chiara? Rispetterà ciò che aveva detto tempo fa? “Il mio vestito dovrebbe essere lungo fino a terra, ma semplice, con il corpetto ricamato”. Continua a leggere dopo la foto

 

Chi vivrà, vedrà. Ma non è tutto: nello stesso momento si girerà anche un documentario sulla Ferragni. “Le riprese saranno girate in tutto il mondo. Dalle fashion week di Parigi e di New York, passando da Milano (dove ha recentemente acquistato un meraviglioso appartamento) e Cremona (dove è nata) – si legge su Gioia - Il documentario, il cui budget dovrebbe aggirarsi intorno ai 400mila euro, lo produrrà insieme a una serie di investitori internazionali, interessati a terminare il lavoro per poi venderlo al migliore offerente. In pole position dovrebbe esserci Netflix o il canale americano, divenuto famoso in tutto il mondo per aver trasmesso Sex&The City, HBO. Ma le indiscrezioni non sono finite qui. Pare infatti che la fashion influencer desideri firmare il film personalmente, e che abbia optato per una registra-ombra incaricata di portare avanti le riprese. La scelta sarebbe ricaduta sulla romana Elisa Amoruso, classe 1981, sceneggiatrice e già autrice del romanzo rosa ‘Buongiorno amore’ per Newton Compton”.

“Meraviglioso”. Chiara Ferragni, lato B da urlo dopo la gravidanza: ecco la prova