“I gemelli sono nati”. Fiocco (azzurro) doppio a casa della coppia vip: l’annuncio  


 

Un giorno di quelli indimenticabili, per Alvaro Morata e la moglie Alice Campello. Oggi infatti sono venuti alla luce due gemelli, Alessandro e Leonardo, come ha comunicato lo stesso giocatore con un post su Instagram. La foto ritrae la coppia con i due neonati all’ospedale dell’Angelo di Mestre, accompagnata da un lungo messaggio del calciatore in cui esprime tutta la sua gioia per i nuovi arrivati. Morata ha sposato Alice Campello nel giugno 2017 a Venezia. ”Non potrei amare di più la mia famiglia e non potrei essere più felice di così. È inspiegabile”, ha scritto Alice su Instagram, condividendo la prima foto in quattro. E poi il messaggio al marito. ”Grazie per tutto quello che hai fatto e fai per me e grazie per essermi stato così vicino in tutta la gravidanza e oggi.
Sei il miglior marito e papà del mondo amore mio”. ”Sono stati solo 9 mesi, ma per noi sono stati 3 anni”, ha scritto il calciatore del Chelsea raccontando di notti in ospedale e giorni di immobilità forzata. (Continua a leggere dopo la foto)



”Questi mesi hai combattuto come una leonessa, non posso essere più orgoglioso di te”, ha continuato rivolgendosi alla sua Alice, sposata un anno fa, a Venezia, con una cerimonia romantica, che aveva fatto sognare i fan. Ora che il peggio è passato e che i bambini sono arrivati in famiglia inizia una nuova avventura. In quattro. Lei è una blogger e influencer da 1,6 milioni di follower, il marito calciatore ne ha addirittura 9,3. (Continua a leggere dopo la foto)


“E venne il giorno… 29 luglio 2018, – ha scritto il calciatore – un giorno che non dimenticherò mai. L’attesa è stata lunga, molto molto lunga. Sono passati solo 9 mesi ma per noi sono passati circa 3 anni. Non ho parole per ringraziarti Alice, grazie per avermi fatto il dono più bello e più incredibile del mondo. Ogni giorno da quando ti conosco, ringrazio Dio per averti messo sulla mia strada, tu sei la pietra angolare della mia vita. In questi mesi hai combattuto come una leonessa, non potrei essere più orgoglioso di te; notti in ospedale, giorni in cui eri disidratata, intere giornate insieme a letto senza poterci muovere…”. (Continua a leggere dopo la foto)


 


”Ma alla fine il giorno è arrivato, – si legge ancora nel post condiviso da Alvaro Morata – è arrivato e ne è valsa la pena. Benvenuti nel mondo Alessandro e Leonardo. Chiedo solo che siano in salute e che siano felici con l’amore che si respira nella nostra casa, nella nostra famiglia. Infine voglio ringraziare i medici, che ci hanno aiutato in questi mesi così duramente, e soprattutto tutte le persone che lavorano nell’ospedale dell’Angelo per la loro gentilezza e sensibilità”.

“Incinta?”. Tina Cipollari rompe il silenzio: la nuova vita accanto a Vincenzo