Belen massacrata dai fan. Quella foto proprio non è andata giù a nessuno: “È così che tratti tuo figlio Santiago?”. Ecco lo scatto “incriminato”, secondo voi sono stati troppo duri?


 

Una foto innocente con le amiche, dopo una cena passata insieme in quello che sembra un cottage di montagna. Eppure, su Belen Rodriguez (in compagnia di Claudia Galanti tra le altre) è caduto un fiume di polemiche. La sua pagina Facebook è stata letteralmente invasa da commenti di rimprovero, alcuni anche piuttosto pesanti.

Perchè? Beh, i fan non le perdonano il fatto di aver lasciato il piccolo Santiago a casa (sembrerebbe) con la nonna. “Era talmente preoccupata del figlio e del suo matrimonio che è in giro di lunedi a spaccarsi!! Mah? Chiamatela mamma voi#! E ve lo dice uno che quando c’è da di divertirsi non si tira mai indietro!ma dopo che diventi padre,anche no il lunedi grazie!”, scrive un utente. E ancora: ” Se le mamme di adesso prendessero esempio la vita che fai tu stiamo proprio rovinati…”

(continua dopo la foto)



 

 

E poi: “Mi io non ti giudico ma per un momento ho creduto nelle tue scelte infondo non fai del male a nessuno, ma una cosa te la scrivo anche se non credo che la leggi il consiglio che ti mando levati tutto il tuo contorno di amiche non credo che ti fanno del bene e non ci fai una buona figura specialmente in certi atteggiamenti”. 

Pochi i tentativi di salvarla: “ah….certi commenti mi fanno accapponare la pelle….Tutti santi e santarelle. ….chissà se ci scappa qualche bel miracolo”, scrive una fan. E Belen? Continua a tirare dritta per la sua strada, in attesa di tornare in tv e smaltire il dispiacere per la separazione con Stefano De Martino, l’ex marito con il quale, in attesa di un possibile (e probabile) pronunciamento del giudice sulla custodia, si divide le cure del piccolo Santiago. Così piccolo e già al centro dell’attenzione.

Ti potrebbe interessare anche: “Che brutta situazione, mi sento a disagio”. Belen l’abbiamo vista in tutti i modi possibili, ma in questa “veste” mai. Eppure è costretta a farlo…