Non la riconoscete vero? Eppure negli anni ’80 era considerata una bomba sexy, protagonista di pellicole diventate cult. Ecco chi è e com’è adesso


 

Vi ricordate la dottoressa Charlie di Top Gun? La bionda che perse – e fece perdere – la testa a Maverick? Bene, quell’attrice che diventò simbolo di bellezza ed icona di un generazione si chiama Charlie-Kelly McGillis. Oggi ha 59 anni ed eccola qui. Sono lontani i tempi della celebrità. Dopo quella pellicola infatti, diventata cult e  per la quale ottenne il Golden Globe nel 1986, la McGillis fu tra le attrici più richieste degli anni ’80. La sua partecipazione in Oltre ogni rischio di Abel Ferrara (1989), dove andò in scena con scollature vertiginose che fecero strabuzzare gli occhi a tutta Hollywood, la consacrò come una delle sex symbol.

(Continua dopo la foto)



 

Poi un lungo e progressivo declino. Qualche parte in alcuni film e l’attenzione spostata dal set alla vita privata. Dopo la fine del primo matrimonio con Boyd Black, durato dal 1979 al 1981, nel 1989 si sposò in seconde nozze con Fred Tillmanin, rimasto al suo fianco fino al 2002 e dal quale ha avuto due figlie. Nell’aprile 2009, durante un’intervista, ha pubblicamente rivelato la propria omosessualità. E ora? Beh, tra un ruolo ed un altro,l’attrice ha avviato un’attività commerciale: un ristorante situato a Key West, Florida che si chiama “Kelly’s”.



Ti potrebbe interessare anche: Ricordate Tom Cruise ai tempi di Top Gun? Ecco, dimenticatelo. Okay che sono passati un po’ di anni, ma che ha fatto al viso? E lo spettro del botox (finito male) avanza…