E dopo anni il famoso conduttore italiano esce allo scoperto e presenta il suo compagno. ”È sempre stato al mio fianco…”


 

Ha trascorso le vacanze in quel paradiso terrestre che è l’arcipelago delle Mauritius. Sì, proprio come Belen Rodriguez, volata al caldo per cercare rifugio dal gossip dopo la separazione da Stefano De Martino. Ma torniamo a noi e alle vacanze di questo celebre conduttore e wedding planner che, per la prima volta, è uscito allo scoperto e ha parlato apertamente del suo compagno, cui è legato da diverso tempo.

(Continua a leggere dopo la foto)







Stiamo parlando del mitico Enzo Miccio, re dei matrimoni e famoso per i suoi programmi in onda su Real Time. Al settimanale Chi ha parlato del suo partner, Riccardo Marenghi, con cui ha anche un rapporto professionale: ”Riccardo è una presenza costante accanto a me da ormai parecchi anni, ha sempre condiviso i miei interessi, le mie passioni, le mie avventure professionali. Dopo averlo fatto a distanza, adesso da un anno è entrato a pieno titolo in azienda con me. Lui però ha un ruolo amministrativo, il creativo sono io… Con tutte le conseguenze del caso”. In vacanza si sono rilassati ma, a dirla tutta, non è mancata una piccola parentesi lavorativa: ”Sono stato in un luogo meraviglioso, dove ho cercato di mantenere la promessa fatta a Riccardo di prenderci uno spazio solo per noi, per leggere, parlare, passeggiare, disconnettersi da tutto. Anche se poi mi sono ritrovato a lavorare, quando due sposini, ospiti come me dell’hotel Dinarobin, mi hanno ingaggiato come consulente per gli ultimi dettagli delle nozze sulla spiaggia”, aggiunge.

Ma come è il loro rapporto e, soprattutto, dato che i matrimoni sono il suo pane quotidiano, c’è aria di nozze? ”Io sono complicato ed esigente, esattamente come mi vedete in tv. Lui è la persona che ha sempre il sorriso pronto, che riesce a farmi staccare completamente da tutto e a ricordarmi che la vita è bella… Anche quando mi impone di spegnere il cellulare invece di correre da una parte all’altra della spiaggia cercando come un matto la connessione internet”. E sul matrimonio, Miccio è chiaro: ”Ma non ci penso nemmeno! Sto bene così, è un passo che non ritengo necessario”, dice sicuro, pur difendendo la legittimità delle nozze gay: ”Ne ho anche organizzati di splendidi e molto commoventi. In Italia siamo ancora indietro, ci vorrà tempo, ma credo che ci si arriverà. È normale che due persone che si amano e vogliono formare una famiglia possano farlo. Anche perché non tolgono niente a nessun altro”.

Potrebbe anche interessarti:  Eredità gay contestata. Convivevano da 20 anni e ha deciso di lasciare tutto alla compagna…ma i parenti non ci stanno e (che brutta storia)




Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it