Dopo Meghan, tocca a Harry. Ma l’addio al celibato del principe non è più segreto: un amico ha spifferato tutto


 

Prima è toccato a Meghan e ora è il turno di Harry. Anche se mancano poche settimane ormai all’evento dell’anno, ovvero il royal wedding del principe e l’attrice canadese, c’è ancora un addio da celebrare: quello al celibato. Il 19 maggio Harry e Meghan diventeranno marito e moglie e lei diventerà un membro ufficiale della famiglia reale, ma prima di infilare l’anello al dito e giurarsi amore eterno, come vuole la tradizione, via ai festeggiamenti. Ognuno con il proprio gruppo. Stando a quanto pubblicato dalla rivista Us Weekly, la Markle avrebbe già onorato questa festa il weekend del 3 e 4 marzo nell’Oxfordshire, precisamente alla Soho Farmhouse, un’antica struttura formata da diversi cottage e dotata di una bellissima Spa. Lo stesso posto, tra l’altro, dove si sono svolti i primissimi e segreti appuntamenti tra i due futuri sposi. Era l’estate 2016. Come sottolinea E!, Meghan avrebbe trascorso ”una giornata dedicata al buon cibo e alle coccole”, prima di cominciare il conto alla rovescia dei suoi ultimi due mesi da signorina. E Harry? Il secondogenito di Carlo e Diana ancora deve vivere questo importante momento di passaggio, ma il tempo stringe e ora ci siamo, stando ai rumor. (Continua dopo la foto)



Giustamente, scrive Io Donna, anche se impegnatissimo negli ultimi preparativi delle nozze, il principe non vuole rinunciare alla sua festa di addio al celibato. Come ha fatto Meghan, che, dicono, ha trascorso un fine settimana con le amiche, anche Harry onererà questa tradizione, ma tra maschietti, ovvio. Dove, come, con chi? Piano. Stando a quanto spifferato dall’edizione americana di Vanity Fair, il principe avrebbe nominato suo fratello William e il suo migliore amico Tom Inskip (Skippy per gli amici), organizzatori ufficiali del suo addio al celibato. Non dimentichiamo che il duca di Cambridge sarà anche il suo testimone di nozze e che, ai tempi del suo matrimonio con Kate Middleton, nel 2011, ci aveva pensato Harry a pianificare la sua festa per soli uomini. Arrivata l’indiscrezione sulla meta alla stampa, però, il gruppo ha subito cambiato location. (Continua dopo le foto)



 


Tornando allo sposo, che come il fratello vorrebbe sicuramente che la festa sia privata, senza paparazzi intorno, pare che Skippy sia stato avvistato mentre cercava la location più adatta. Vanity Fair scrive che quella prescelta è probabilmente un boutique hotel molto lussuoso in Messico. Un amico del principe avrebbe rivelato alla rivista che ”Tom è stato incaricato di trovare la giusta location”, che deve essere un posto dove ”il gruppo non sia individuato facilmente” da paparazzi e curiosi. Tom è andato a vedere ”un posto favoloso in Messico la scorsa settimana che gli è piaciuto molto”, anche se sa bene che “per molti è un po’ lontano, ma sicuramente è nella sua wish list”. Questa è l’ultima indiscrezione uscita. Ma ci sarebbe anche un’altra meta, molto più vicina, svelata tempo fa dal Daily Mail e poi confermata anche dal Daily Star: la stazione sciistica svizzera di Verbier. Ma non aspettatevi un weekend di eccessi. Come riporta ancora l’edizione americana di Vanity, Harry ora ”fuma di meno, anche se Meghan non è ancora riuscita a convincerlo a smettere del tutto. Non beve più tanto e, per il suo addio al celibato, non vuole certo ripetere la figuraccia di Las Vegas”.

“Falsa e bugiarda”. Veleno contro Meghan Markle a pochi giorni dal matrimonio. Accuse pesanti che arrivano da una persona vicinissima alla futura sposa del principe Harry. Il motivo di tanto odio