Daniele Pecci, bello e impossibile? Forse no. Lui dice di non amare i legami stabili, eppure quelle foto con lei, bella e famosa collega, destano sospetti…


 

Daniele Pecci, bello e impossibile? Forse no. L’attore 45enne che in queste settimane è tornato protagonista in tv con la fiction ‘I misteri di Laura’, è stato paparazzato di recente mano nella mano con la bella collega Anita Caprioli. C’è del tenero? Intervistato anche sull’argomento dal settimanale Visto, Pecci risponde così, in maniera un po’ sibillina…

(Continua a leggere dopo la foto)







”Parlando di legami – dice al giornalista -, ricordo che una volta, parlando con uno psicologo, questo mi disse che l’uomo è un animale sociale che ha bisogno di radici e punti di riferimento. Ma forse questo non funziona per chi fa un mestiere come il mio che vive una sorta di maledetto romanticismo”. D’accordo, è allergico alle relazioni stabili ma su Anita proprio non si vuole sbottonare, preferendo forse tenere top secret la sua vita privata.

Interrogato anche sui social network, l’attore rivela di non esserne proprio un ‘addicted’: ”Non direi di un essere un asociale. Ok, sono su Facebook, ma devo ammettere che non ho molto tempo da dedicargli – continua Daniele Pecci – Non sono un esperto, è vero, non ho mai sperimentato le potenzialità in quanto a socializzazione. Ogni tanto lo apro, lo uso per pubblicizare film, fiction e spettacoli teatrali che sto facendo e qualcuno tra i miei amici mi rimprovera perché quando scrivo o rispondo mi limito ai fondamentali: ciao, sì, no. Però sono una persona molto aperta”. Però sul presunto legame con la Caprioli, glissa benissimo…

Potrebbe anche interessarti: Hai capito Carolina Crescentini! Zitta, zitta ha un nuovo fidanzato che, con queste foto sui social, grida al mondo tutto il suo amore. E già dice: ”È la mia musa”




Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it