Michelle Hunziker solo ora, a distanza di anni, trova il coraggio di parlarne. La vicenda che ha segnato la sua vita: “È stato un trauma. Temevo per Aurora…”


 

Michelle Hunziker ha una vita pienissima di impegni. Oltre a condurre Striscia la Notizia, la showgirl e conduttrice svizzera continua ad occuparsi di Doppia Difesa, l’associazione che ha fondato insieme all’avvocato Giulia Bongiorno, contro la violenza sulle donne e contro l’alienazione genitoriale ai danni dei bambini, figli di coppie separate. Intervistata dal settimanale Nuovo, ha parlato proprio di quest’ultimo tema, partendo dalla propria esperienza personale. La Hunziker è stata sposata con il cantante Eros Ramazzotti da cui ha avuto la primogenita Aurora, oggi 18 anni.

(Continua dopo la foto)







E ora ammette: “Spesso i minori vengono coinvolti in modo strumentale da un genitore per nuocere all’altro, così capita a un padre o a una madre il diritto di vedere i figli o che non lo si renda partecipe delle decisioni più importanti riguardanti i figli. Ciò provoca problemi relazionali ai piccoli, la cui tutela è fondamentale. Da mamma, dico che per me le mie figlie sono tutto, sono creature indifese e difenderle è compito della società. Con Eros, ho sempre mantenuto un ottimo rapporto. Per i figli, la separazione dei genitori è un trauma difficile da superare e lo è stato anche per Aurora. Solo col tempo, grazie all’intelligenza e alla disponibilità dei genitori, i bimbi riescono a superarla”.

 

(Continua dopo la foto)




La Hunziker è mamma anche di Sole e Celeste, avute dal suo attuale marito, Tomaso Trussardi. Dopo due femmine (tre per la showgirl), sia Michelle che Tomaso vorrebbero il maschietto ma lei frena: “Mi piacciono le grandi famiglie e farei anche dieci figli, però adesso dopo due gravidanze, mi prendo un attimo di respiro! Le mie figlie sono il senso della mia vita. Quando mi allontano per lavoro, mi mancano troppo e non vedo l’ora di riabbracciarle! La mia è una casa di persone emancipate e mio marito è abituato a collaborare nella quotidianità: è un ottimo papà e appena finisce di lavorare, torna a casa per occuparsi delle nostre bambine. Ci aiutiamo molto ma, allo stesso tempo, riusciamo a trovare spazio per noi”.

Ma la conduttrice rivela anche dettagli personali di Aurora. Per leggere clicca su Next

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it