“La mia vita oggi”. La ricordate ad Amici? Diana Del Bufalo e le sue novità. Di strada ne ha fatta la ragazza: ora è felicemente innamorata e pronta ad un altro grande salto…


 

Il settimanale Gente ha incontrato per una bella intervista Diana Del Bufalo, ex concorrente di Amici e oggi attrice di successo: è al cinema con il film “Puoi baciare lo sposo”. La storia d’amore con il collega Paolo Ruffini, al suo fianco da tre anni, prosegue a gonfie vele, nonostante le voci che spesso li vogliono in crisi. “Una persona seria, altruista e sensibile”, puntualizza Diana. A dicembre lui aveva parlato di “poliamore” tra di loro e raccontato di avere ritrovato Diana dopo una cosiddetta pausa di riflessione, durante la quale lei aveva avuto altre esperienze: “Sì, è successo, in estate. Dovevo fare i conti con le mie insicurezze. Ma non esco con due fidanzati contemporaneamente”. “Per ‘poliamore’ – aggiunge – Paolo intendeva dire che il sentimento amoroso può assumere diverse forme e trasformarsi nel tempo. Per esempio un suo collaboratore si è fidanzato con la sua ex moglie. E Paolo e lei continuano ad andare d’accordo”. “Per fortuna io e lui ci siamo ritrovati, l’ho corteggiato a lungo e l’ho riconquistato”. (Continua a leggere dopo la foto)



“Con Paolo è tutto meraviglioso e spero sia per sempre. Abbiamo un’intesa formidabile e un grande rispetto reciproco. Viviamo in case e città separate, lui a Milano e io a Roma, ma va bene così. Ho l’esempio dei miei genitori che si amano tantissimo, ma non abitano insieme. E poi io ho bisogno di cantare e ballare davanti allo specchio, con Paolo in casa non potrei, non perché mi vergogno, semplicemente perché ho bisogno di spazi tutti miei. L’assenza, inoltre, tiene vivo il rapporto: è bello rivederci, ci manchiamo così tanto”, chiosa la Del Bufalo. (Continua a leggere dopo le foto)



 

 

Non manca un riferimento alla carriera: “Io nella conduzione funziono se ho un partner accanto, per ‘giocare’ alla vittima, alla scaltra, alla cattivella. Il sogno? Le Iene e Sanremo”. E rivela che non ci sarà in Che Dio ci aiuti 5: “Mi spiace, ma ho una vita stupenda anche fuori dalla professione ed è giusto dare spazio anche ad altre attrici. Dopo Amici, nel 2010, non mi ha chiamato nessuno per due anni, so cosa voglia dire non lavorare, ma anche lì ho cercato di vedere lo stop come pausa creativa. Poi, per me, ci sono altri progetti e ho pure intenzione di studiare dizione e recitazione”.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Ha parlato solo di p***.! Ha stufato!”. E scoppia la lite, l’ennesima, tra Selvaggia Lucarelli e Paolo Ruffini. La rissa, trash, va in diretta tv