Indimenticabile Davide Silvestri. Da un po’ è sparito: eccolo oggi. Si è fatto conoscere con la soap Vivere, poi all’Isola dei Famosi ha fatto girare la testa a Giada De Blanck (e anche a tutte noi), ma poi non si è fatto più vedere. Ora la sua vita (e non solo) è completamente cambiata. Preparatevi…


 

Non bisogna avere una memoria troppo buona per ricordare Davide Silvestri. Attore bellissimo e con la faccia d’angelo, ma con quel pizzico di tenebra che non guasta mai, fece battere il cuore a più di qualcuno quando interpretò il ruolo di Marco Falcon della soap opera di Canale 5 Vivere. In seguito lo abbiamo rivisto tra i concorrenti della primissima edizione dell’Isola dei famosi nel 2003. Purtroppo da allora, a parte piccoli ruoli, l’abbiamo un po’ perso di vista. Oggi, come rivela un’intervista a Nuovo, Silvestri si occupa di tutt’altro: fa il mastro birraio. “Adesso produco un’ambrata e una bionda”, ha rivelato al settimanale, “Sono concentrato solo sulla mia birra”. Le sorprese, però, non sono certo finite qui. Infatti non tutti sanno che Davide vanta una parentela vip con cui ha iniziato questa nuova avventura nella produzione di birra. Suo socio in questa impresa è infatti Francesco “Kekko” Silvestre, alias il cantante e frontman del gruppo musicale Modà che per l’appunto è suo cugino. Anche lui un personaggio eccentrico e poliedrico, visto che recentemente è approdato al cinema e sta ultimando il suo primo film. (continua dopo la foto)







I due cugini hanno pertanto deciso di mettersi in affari e a quanto sembra Francesco ha voluto appoggiare in pieno il progetto imprenditoriale del cugino: “Quando ha assaggiato la birra lui ci ha creduto quanto me”. Silvestri e il cugino Kekko sono molto uniti. Tanto che quest’ultimo gli ha dedicato una canzone dei Modà. Kekko lo ha raccontato nella sua autobiografia, il brano “Volevo dirti”, incluso nel primo album in studio del gruppo, “Ti amo veramente”. La scrisse per lui proprio alla vigilia della partenza per l’Isola dei famosi. Insomma un legame molto forte che va ben al di là della parentela, cugini e amici per la vita. (continua dopo le foto)





 

 


Nato a Milano nel 1981, Silvestri ha 36 anni. Dopo gli esordi come modello, ha iniziato la carriera d’attore a soli 17 anni. Il ruolo di lancio è stato proprio quello di Marco in “Vivere”, la prima soap opera autoprodotta di Canale 5, in cui recitava con attori come Paolo Calissano, Sara Ricci, Lorenzo Ciompi, Gabriele Greco. Davide è stato nel cast fino al 2003, anno in cui ha preso parte alla prima storica edizione dell’Isola dei Famosi, condotta da Simona Ventura, in cui si piazzò quarto (era quella vinta da Walter Nudo, con Pappalardo e Giada De Blanck). Ha poi fatto parte dell’Accademia dei Filodrammatici di Milano, ha lavorato molto a teatro ed è apparso in film come “Scrivilo sui muri e “Vita smeralda” e fiction come “Don Matteo”, “Che Dio ci aiuti”, “La dama velata” e “Squadra”.

Ti potrebbe interessare anche: “L’hanno portata via”. Paura all’Isola dei Famosi: una naufraga ha perso i sensi ed è svenuta in spiaggia. Immediato l’intervento del medico che l’ha allontanata subito dopo. Potrà continuare la sua avventura o dovrà fare ritorno a casa? La tensione è alta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it