Claudio Amendola, il suo lato finora nascosto: “Io per soldi…”. E su Francesca Neri rivela quell’episodio: “Ecco che mi ha spinto a fare…”


 

“Io faccio quasi tutto per soldi. E sarebbe sbagliato non farlo. Perché se non li danno a me, i soldi li danno a un altro, mica vanno in beneficenza. Guadagno tanto, da tanti anni, e sono abituato a guadagnare tanto. Non mi vergogno di parlarne perché pago tutte le tasse che devo pagare”. Intervistato dal settimanale Vanity Fair per il lancio del film Suburra, da oggi nei cinema italiani, Claudio Amendola ha raccontato il suo rapporto con il denaro, spiegando di aver detto sì al Grande Fratello, reality in cui compare come opinionista, perché “mi diverto e mi pagano bene”.

 

(Continua dopo la foto)







Intanto, ha svelato di essersi comprato una barca grazie ai guadagni derivanti dalla serie tv I Cesaroni: “Non ce l’ho più, e forse il mio rapporto con il denaro negli anni è cambiato. Averne tanto e presto è stato bello, ma anche un po’ inutile. Esiste un livello di benessere oltre il quale a me non interessa andare”. Della sua vita privata, invece, ammette di non aver mai completato il liceo: “Io ho la terza media. Ho fatto solo due anni di liceo e ho smesso. Ero negato per lo studio, pensavo a giocare a pallone. I miei non erano troppo preoccupati, pensavano che prima o poi mi sarei sistemato. Ma erano incaz*ati, questo sì”.

 

(Continua dopo la foto)




E per concludere in bellezza, rivela una follia d’amore compiuta per la moglie Francesca Neri, che definisce senza se e senza ma “la donna della mia vita”: “Ero il protagonista di Nostromo, serie per la Bbc, e stavo andando a Londra alla conferenza stampa e alla prima. All’aeroporto, con la carta d’imbarco in mano, mi accorsi che al gate accanto partiva un volo per Madrid. A Madrid c’era Francesca. Mi ci ero fidanzato da venti giorni. Sono andato da lei. Ho fatto la figura meno professionale e più da str*nzo della mia carriera, ma era giusto così”.

Ti potrebbe interessare anche: Francesca Neri, l’attrice paparazzata: baci e carinerie con l’uomo misterioso. E Claudio Amendola? Non ne sarà molto contento, sicuro…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it