E il red carpet di Venezia si infiamma all’improvviso: di chi è quella mano (molto famosa) che “strizza” il sedere della bella signora in nero?


 

Una foto del tutto “particolare” arriva dal red carpet della 72ma Mostra del cinema. A Venezia, si sa, i fotografi sono prontissimi a immortalare ogni gesto di attori e registi che notoriamente regalano momenti “indimenticabili” e incidenti hot. E così, dopo il ciclone Depp con relativo dibattito sulla bellezza perduta, il protagonista è stato l’attore britannico Rupert Everett.

Alla prima di “A biffer splash”, tra un flash e l’altro, ha offerto ai fotografi un’inattesa palpata di fondoschiena a un’impassibile ospite in abito nero. Ma questa volta i fanatici dei retroscena di gossip non hanno di che fomentarsi, né chi è pronto a lanciare accuse di maschilismo ostentato avranno qualcosa da dire, visto che Everett ha da tempo dichiarato la sua omosessualità.

Ecco la formula del sedere perfetto (e il test per scoprire come sei messa a lato B)