Adesso è felice e innamorata (e sbandiera il suo amore a suon di selfie sexy), ma in passato ha rifiutato la corte sfrenata di un calciatore famoso e desiderato da molte donne. E intanto se la spassa con uno bello e sportivo…


 

Guandalina Canessa (ex Grande Fratelli) reduce dalla rottura con il nuotatore Luca Marin, e prima ancora con Daniele Interrante, con il quale ha avuto sua figlia Chloe, ha presto ufficializzato la relazione con il giocatore di basket, Pietro Aradori, attraverso foto social. Guendalina, in un’intervista rilasciata a Sportmediaset, ha raccontato qualche aneddoto sulla sua storia col cestita e di alcuni famosi corteggiatori. 

(Continua a leggere dopo la foto)

 












”A Gennaio dello scorso anno, quando era finita la storia con il nuotatore Luca Marin, esco per la prima volta in una discoteca milanese. Lo vedo – racconta – e mi scoppia il cuore. Ma scopro che era fidanzato. Lui però quella sera aveva capito il mio interesse ma non è successo nulla. Io ci pensavo, pensavo a lui. Mi piaceva da morire. Ma non potevo averlo. Mi sono rassegnata e ho fatto la mia vita. Poi quando non ci speravo più, mi arriva un sms da parte sua. Colpo di scena. Era lo scorso maggio. Incredibile. Io rispondo e gli chiedo se fosse ancora fidanzato, mi dice che era in crisi. E… quindi era arrivato il mio momento! Lui non aveva voglia di fidanzarsi, io ammetto che da single stavo benissimo. Eravamo lontani insomma. Poi purtroppo anzi per fortuna a Formentera e Ibiza succede quello che non ti aspetti. Quelle sono davvero le isole dell’ amore. Trascorrendo del tempo insieme è scattato il feeling, l’amore, il tutto”.

A proposito di calciatori la Canessa rivela anche di aver rifiutato il corteggiamento del calciatore (ora allenatore) con la più nota fama di latinlover, Pizzo Inzaghi: ”Io odio gli uomini promiscui. – ha detto ancora – I calciatori hanno tutto subito e troppo facilmente. Io ho dato tanti due di picche ai bomber. Penso dire di esser stata una delle poche che ha resistito al corteggiamento serrato di Pippo Inzaghi. Non mi vergogno a dirlo. Io non sbavo dietro a chi tira due calci al pallone. Altri ci provavano con me, mentre erano al tavolo con la moglie o la fidanzata. Niente nomi ma ci sarebbe da vergognarsi. I calciatori non mi piacciono – ha concluso Canessa – e voglio l’esclusività del mio uomo”.

“Ovunque tu sarai io ti seguirò”. Con questa dedica presenta sui social il suo nuovo fidanzato (e che ragazzo!)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it