“Eleonora Pedron? Vi dico come stanno le cose con la ex del mio Max”. Bianca Atzei rivela alcuni aspetti privatissimi della sua vita ora che Biaggi è uscito dall’ospedale dopo il tremendo incidente in moto


 

Confessioni private di Bianca Atzei dopo aver riabbracciato il fidanzato Max Biaggi, uscito dall’ospedale dopo l’incidente in moto in cui ha rischiato di perdere la vita. La cantante, nella lunga intervista rilasciata al settimanale Oggi, ha raccontato come è riuscita a vivere, senza farsi sopraffare dalla paura e dal panico, gli attimi successivi al ricovero del compagno, momenti lunghi, intensi e che avrebbero destabilizzato chiunque tanto è apparsa da subito grave la situazione: “Siamo usciti da un incubo. E lo abbiamo fatto tenendoci per mano. Mi sono trovata a lottare contro un nemico potentissimo: la paura di perdere la persona che amo, un tema di cui ho parlato anche nelle mie canzoni”. La giovane interprete, ha confessato, inoltre di essere rimasta particolarmente delusa da “una persona che ritenevo un grande amico e che invece, purtroppo, è stata una grande delusione. Mi ha fatto stare male, ma è meglio non pensarci”. Non sono mancati i momenti di sconforto in cui la Atzei ha pensato che la situazione volgesse al peggio e quindi lì lo sconforto si è fatto sentire ancora più pesante e più pressante… (Continua a leggere dopo la foto)



“Dopo la seconda operazione al polmone, al risveglio mi ha regalato il primo sorriso ed è stato un sollievo immenso. Perché sì, devo ammetterlo: all’inizio è stata durissima”. In questi giorni di ospedale, ovviamente, c’è stato un confronto più frequente anche con la ex di Biaggi. Nessuna gelosia o rivalità, però, con l’ex moglie di Max, Eleonora Pedron che ha fatto visita al pilota durante la permanenza in clinica: “L’ho trovata una cosa molto naturale. Con Eleonora ci conosciamo: è la mamma dei figli di Max. Ho molto rispetto per lei e adoro i loro bambini”. Max Biaggi, dopo il serio incidente avvenuto lo scorso 9 giugno sul circuito Sagittario di Latina che l’ha costretto al ricovero in rianimazione, lunedì 26 giugno ha compiuto 46 anni in ospedale. (Continua a leggere dopo le foto)



 

Con un messaggio condiviso sui social network, aveva dichiarato ufficialmente di essere uscito dalla rianimazione, segno che le sue condizioni di salute fossero in netto miglioramento. Il motociclista ha ringraziato tutti coloro che gli hanno dimostrato affetto e vicinanza in questi giorni. Questo è il messaggio: “Stavolta ho rischiato di non esserci, il regalo più bello è uscire dalla rianimazione dopo 17 giorni. Grazie per tutti gli auguri di compleanno e per tutto l’affetto ricevuto ogni giorno. Indimenticabile. Vi voglio bene”. Con Bianca, Eleonora e i figli in prima linea.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Lo faccio per lui”. La decisione di Bianca Atzei dopo il secondo intervento chirurgico al quale si è sottoposto Max Biaggi. Da quel maledetto venerdì, giorno e notte accanto a lui: ora la sua scelta ‘forte’