“Chiamami, così ti offro un gelato”. Aspetta e spera Massimo Ciavarro, verrebbe da dire… L’attore scrive proprio a lei, indiscussa star e bellezza mondiale. “Forse quando ti ho dato il numero, per l’emozione ho invertito qualche cifra”


 

Quando non te lo aspetti ecco che esce fuori il vecchio Massimo Ciavarro. Il biondo rubacuori che negli anni ’80 fece uscire di testa almeno 3 generazioni di donne italiane. L’attore è tornato a far parlare di sé per una lettera indirizzata a… Nicole Kidman, lo ha fatto sulle pagine del settimanale Di Più, raccontando un aneddoto molto curioso risalente alle riprese del film Un’australiana a Roma: “Cara Nicole, in questi giorni si parla di te, nel mondo, per il tuo cinquantesimo compleanno, e io con i ricordi sono tornato indietro a quei giorni passati insieme. Ti ricordi di me, vero? Sono Massimo Ciavarro e nel 1987 hai girato con me, in Italia, un film da protagonista…” L’attore, da qualche anno fuori dalla tv e dal cinema che contano, ha poi rivelato che all’epoca “mi sarebbe piaciuto, in amicizia, offrirti un gelato”. Qualcosa, anzi, qualcuna, lo impedì: “Ma a casa c’era Eleonora Giorgi, stavamo insieme già da tre anni. Lei era gelosa…” In chiusura Ciavarro rivolge un vero e proprio appello alla star internazionale (mirato solo a mangiare quel famoso gelato, ovviamente) rivelando un altro particolare. (Continua dopo la foto)



“Mi è venuto un dubbio atroce, quello di aver sbagliato a scriverti il mio numero perché preso com’ero dall’emozione avevo avuto la sensazione di aver confuso le ultime cifre”. Diventato famoso negli anni settanta, specialmente al pubblico femminile in qualità di protagonista di fotoromanzi per il settimanale Grand Hotel, Ciavarro partecipò nel ruolo di attore in alcune commedie all’italiana quali Sorbole… che romagnola del 1976, Sapore di mare 2 – Un anno dopo (1983), Chewingum, Grandi magazzini (1986) e Celluloide (1996) di Carlo Lizzani. Per un periodo è stato lontano dal mondo del cinema e si è dedicato a diverse imprese, ha fondato un’azienda agricola, che oggi non ha più. (Continua dopo le foto)


 


 

Si è dedicato al settore delle costruzioni, prima di tornare, recentemente, a dedicarsi alla carriera iniziale, sia come attore, sia come produttore cinematografico insieme alla sua ex moglie Eleonora Giorgi. Nel settembre 2008 è uno dei concorrenti della sesta edizione de L’isola dei famosi condotta da Simona Ventura: durante la sua permanenza, l’attore ha accusato dei dolori addominali tali da richiedere l’assistenza del medico della produzione, il quale ha poi deciso di portarlo all’ospedale per accertamenti ai quali ha fatto seguito un intervento chirurgico. Nel marzo del 2010 ha partecipato alla fiction con Massimo Boldi, Barbara De Rossi e Enzo Salvi Fratelli Benvenuti, nel ruolo di Angelo, il proprietario di una palestra. Nel 2013 partecipa come concorrente alla seconda edizione del reality Pechino Express con il figlio Paolo: vengono eliminati nel corso dell’ottava puntata. Oggi vive vicino a Roma, si dedica principalmente alla carriera da attore e a quella di produttore cinematografico. È docente di un corso di Produzione Cinematografica all’Università Luiss di Roma.

“Per la prima volta, a 58 anni, ho detto ‘ti amo’ a qualcuno”. La rivelazione a sorpresa di Massimo Ciavarro che ha stupito le sue tante fan. Ed ecco chi è la fortunata…