Poche ore dopo la morte di Paolo Limiti, Justine Mattera è in tv, alla Rai, a ricordare il suo ex marito. Ma si presenta così, forse un po’ troppo sopra le righe. Imbarazzo in studio e un fiume di polemiche in rete. Lei, però, incassa, va avanti e raccont


 

A dare l’annuncio della morte di Paolo Limiti, il parole della tv tra i più amati presentatori della storia della televisione italiana, era stato su Twitter Nicola Carraro, produttore cinematografico e marito di Mara Venier. Subito dopo, la stessa conduttrice ha postato una sua foto con Limiti su Instagram, nella quale si scambiano un bacio, e aveva scritto: «Ciao Paolo… Quanto bene ci siamo voluti… Quanto ci mancherai». La morte del presentatore era stata subito commentata anche dalla ex moglie e showgirl Justine Mattera che su Instagram, postando una copertina di «Tv Sorrisi e canzoni» nella quale compaiono abbracciati, aveva scritto: «Sembra ieri. A te che mi hai creato una carriera. Love you». Un amore vero e sincero quello che legava la bionda americana a Paolo sulla quale però sono piovute pesanti critiche. Il motivo è presto detto, per omaggiare l’amico, Bruno Vespa ha deciso di dedicare l’ultima puntata di Porta a Porta al presentatore. A partecipare alla trasmissione di Rai1, oltre a Mara Venier e Iva Zanicchi– che ha polemizzato con Viale Mazzini per non aver permesso al compianto conduttore di presentare Domenica In – anche Justine Mattera. (Continua dopo la foto)







La showgirl si è presentata con un abito nero, corto e aderente sfoggiando un look giudicato dagli spettatori non adatto al contesto e soprattutto al ricordo dell’ex marito. Lei non ha perso tempo e subito ha spiegato il perché di questa scelta: “ Non ho mai parlato molto del mio rapporto con Paolo Limiti – scrive su Instagram – Tanti hanno speculato. A fra poco in onore di una persona che mi ha cambiato la vita. #Raiuno #portaaporta#specialepaololimiti @raiportaaporta Grazie @matteozucchini @elisabettafranchi che mi hanno mandato i vestiti direttamente in Rai che ero arrivata di corsa senza valigie dal lavoro in Sardegna”. Parole che hanno trovato il sostegno di tanti utenti sui social dove la Mattera è seguitissima. (Continua dopo le foto)




 


 

“Giusto quello che c’era lo sai solo tu, altro è tutto aria… Fregatene, importante che tra voi ci sia anche dei vostri ricordi che nessuno può portarteli via… Ciao ????????????”. Scrive un’utente. “Peccato ho perso la puntata.ieri sera cmq non ti curar di loro , é tutta invidia e la gente ama speculare le male lingue”. Replica un’altra. E ancora: “Hai perfettamente ragione come dicevo già in un mio post ieri tu oltre aver amato hai sempre voluto bene rispettato e collaborato con Paolo anche dopo la fine del vostro matrimonio. Solo tu sai quello che hai provato e provavi per Paolo in tanti hanno solo speculato”. Da casa insomma, hanno già deciso.

“Sembra ieri. Love you”. Justine Mattera dice addio a Paolo Limiti, il conduttore ed ex marito della showgirl scomparso a 77 anni. Poche righe e una foto ”molto particolare” sui social

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it