“È una persona schifosa, deve dire la verità”. Juan Fran Sierra lancia un durissimo attacco al suo ex Claudio Sona e minaccia di “tirare fuori le prove”. Cosa sta succedendo


 

Claudio Sona e Juan Fran Sierra, il suo ex storico (o migliore amico?), ce ne sono sempre state, ma stavolta la trama si arricchisce di un nuovo capitolo. I più maligni hanno addirittura scritto che i due portassero avanti la loro relazione, in maniera clandestina, anche durante il trono di ‘Uomini e Donne’ del barista di Venezia ed il seppur breve fidanzamento con Mario Serpa. Ora il tutto sarebbe confermato dalle Stories-sfogo dello spagnolo, anche amico di Stefano Gabbana: “Stavo pensando a quello che ho combinato quest’anno. Devo delle scuse a Mario Serpa. Ti chiedo scusa se qualche mio commento ha potuto offenderti. Purtroppo ho ascoltato delle persone che non dovevo ascoltare. Siamo persone, sbagliamo e dagli errori s’impara. Vi chiederete: perché solo adesso? Delle volte ci vuole del tempo per capire delle cose. Ora ho capito tutto. Non ho bisogno né di soldi, né di visibilità. Però voi dovete sapere la verità. E che verità sia”. (Continua a leggere dopo la foto)



“Ho sofferto tantissimo in questi mesi. Tanto, tanto. Per colpa della persona che voi sapete, non voglio neanche fare il suo nome perché mi viene da vomitare. Dovresti essere te a raccontare la verità. Io non c’entro niente, mi hai messo solo in mezzo a questa merda. E’ veramente una persona schifosa. Fai schifo”, ha detto Sierra, facendo chiari riferimenti all’ex tronista. Quindi un avvertimento: “Io invito il signorino a dire la verità dall’inizio. Tanto ci sono le prove, c’ho tutto e lo sai benissimo. Se entro lunedì non dici tu la verità, la dirò io. Racconterò tutto io, e con le prove”. E aggiunge… (Continua a leggere dopo le foto)



 

“Sono stanco di sentirmi dare del bugiardo. Così ti puoi fare una bella intervista su qualche giornale così ti becchi ancora più soldi: tu ne hai bisogno, io no. Scusate se mi avete visto alterato ma mi sono lasciato andare. E’ stato un anno sentimentalmente strano. Ho creduto e supportato il vero amore, quello che esce dal cuore. Ho fatto qualsiasi cosa per amore, tutto. Però vabbè, non è sempre ricambiato. E ci credo ancora nell’amore. Non è di me fottere nessuno, neanche la persona che mi ha fatto più male. Lascio decidere a questa persona decidere se vuole dire la verità oppure no. Non voglio minacciare nessuno”.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Basta, ora vi dico come sono andate le cose”. Claudio Sona e Mario Serpa, tutta la verità. A poche settimane dal clamoroso addio della prima coppia gay di Uomini e Donne