“Ora Amal dica la verità!”. Bufera sui Clooney dopo la nascita dei gemellini. Diffusa la notizia, in rete si scatena il pandemonio. Cosa ‘non torna’ nel parto più chiacchierato del momento


 

E anche Amal Alamuddin e George Clooney sono diventati genitori. L’annuncio, arrivato martedì 6 giugno in serata, è stato diffuso dall’addetto stampa Stan Rosenfield con un comunicato che recita: “Questa mattina Amal e George hanno dato il benvenuto nella loro vita a Ella e Alexander. Ella, Alexander e Amal stanno bene e sono felici. George è sedato e si riprenderà tra qualche giorno”, ha fatto sapere il portavoce di famiglia con un po’ di ironia. I gemelli Clooney sonon venuti al mondo in una suite del Chelsea and Westminster Hospital di Londra che, pensate, costa circa 10mila euro a notte. La coppia super vip, lo ricorderete senza meno, si è giurata amore eterno tre anni fa, nel 2014 a Venezia, e ora, con la nascita dei gemellini, la famiglia è al completo. E pensare che nelle prime interviste rilasciate dall’attore sul tema della paternità Clooney, ex scapolo d’oro di Hollywood, aveva detto che “all’inizio i miei amici, saputa la notizia, mi hanno rassicurato, poi tra loro è sceso il silenzio”. (Continua a leggere dopo la foto)







Una nascita, addirittura doppia in questo caso, è sempre una bella notizia. Peccato, allora, che diversi utenti della rete abbiano commentato il lieto evento con battute sarcastiche e, se proprio vogliamo dirla tutta, anche pesanti. Intanto perché, anche ora che i gemelli hanno visto la luce, per molti c’è ancora il dubbio che l’avvocatessa per i diritti umani non sia mai rimasta realmente incinta. Tutta colpa di quel pancino che la signora Clooney ha sfoggiato anche agli sgoccioli della gravidanza. I più maligni, infatti, hanno ipotizzato che la coppia abbia scelto di ricorrere a una madre surrogata fingendo però la dolce attesa con un pancino finto da esibire sui red carpet e agli eventi mondani. (Continua dopo le foto)






 



 

Vero è che le apparizioni di quella che, fino a prova contraria, è la mamma di Ella e Alexander sono state centellinate negli ultimi nove mesi, ma non v’è alcuna prova che le cose siano andate come molti continuano a insinuare. Eppure, quando è stata resa nota la notizia del parto di Amal, sul web sono apparsi commenti sgradevoli del tipo, come riporta Gossip.it: “Finalmente la madre dei piccoli ha partorito!!! Chissà Amal nel frattempo che faceva…”; “Sono nati i gemelli ‘prenotati’ da George ed Amal…..”; “Finalmente Amal può uscire allo scoperto senza busto di gesso preformato!!!” e, ancora, “Belli i nomi…! La mamma dei gemelli, invece, come si chiama?”.

“Ecco come ho chiesto ad Amal di sposarmi”, George Clooney racconta in tv la comica (ma decisamente romantica) proposta di matrimonio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it