“Malato di sesso: il mio unico pensiero”. La star dei Cesaroni parla della sua dipendenza, senza filtri e con grande sincerità. Abbiamo sempre avuto di lui un’impressione molto diversa, dolce, e questa confessione ha lasciato tutti senza parole


 

I fan lo hanno sempre molto amato e il ruolo di Marco ne I Cesaroni gli ha dato grande popolarità. Matteo Branciamore ultimamente ha parlato di un problema che lo ha afflitto per lungo tempo. Ne aveva già parlato nel 2012, quando raccontò di soffrire di una dipendenza, era malato di sesso. L’attore disse che questa condizione dipendeva dalla grande popolarità arrivata all’improvviso e dal fatto che molte ammiratrici erano disposte a tutto pur di stare con lui: “Il sesso era il mio pane quotidiano ma ad un certo punto non lo gestivo più e mi è sfuggito di mano, non lo fermavo più. Non era una situazione sana. Se ti riconoscono è facile trovare quella che non vede l’ora di venire a letto con te […] Io poi vado subito al sodo. Non intorto la donna a parole per poi arrivare alla scopata e sparire. Non promettevo niente, mi volevo divertire, e lo dicevo. Su Facebook mi contattavano e si facevano avanti. In giro si parla sempre di amore e non di divertimento, c’è troppa poesia e ipocrisia dietro al sesso”. (Continua a leggere dopo la foto)








Dopo 5 anni da quel momento, oggi le cose sono diverse e in un’intervista al esttimanel Chi ha ammesso di essersi liberato da quella dipendenza insana: “Per fortuna ne sono uscito indenne. Sarà che mi sono trasferito in prossimità del Vaticano… (ride) Ma non voglio essere ipocrita: mi piacciono le ragazze. La donna ideale è naturale, spontanea, ironica: sto cercando la mia versione al femminile… Non vorrei mai mettermi con un’attrice… Per esperienza dico che funziona di più far ridere”. (Continua a leggere dopo le foto)








 

Per Branciamore si è dunque aperto un periodo nuovo, cerca l’amore anche se ha dichiarato di vedere il matrimonio e i figli come una meta ancora distante: “Sono cresciuto, non mi sento più il poster più amato dalle ragazzine. È vero ne ho conquistate tante, e anche se ammetto che mi è difficile pensarmi come adulto, oggi dalla vita cerco altro. Sono single e va bene così. Sto bene con me stesso, credo di aver raggiunto un equilibrio. Cose come paternità, matrimonio le vedo lontane”.

Ti potrebbe interessare anche: Ricordate Matteo Branciamore? Era Marco della serie I Cesaroni. Il suo amore con Eva aveva conquistato tutti e le fan erano pazze di lui. Poi è scomparso e non ne abbiamo più sentito parlare. Eccolo come lo ritroviamo oggi… Un bel cambiamento

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it