“Ecco cosa le faceva mio padre”. Francesca De Andrè non dimentica e continua nella sua “guerra” personale contro Cristano ancora al centro delle polemiche per presunte percossee. Lacrime e singhiozzi in diretta a Domenica Live e il


 

Ancora polemiche su Cristiano De Andrè, a scatenarle, come prevedibile, ancora lei: la figlia Francesca:ospite a Domenica Live, commenta la notizia della settimana che ha coinvolto il papà Cristiano. Il figlio di Fabrizio avrebbe picchiato la nuova fidanzata, Ottavia e leso la dignità delle donne con frasi apparse offensive. Dopo le scuse pubbliche del cantautore verso gli abitanti di Santa Maria di Gallura, la figlia Fabrizia (sorella di Francesca) e la compagna hanno preso le sue difese: Tante donne che subiscono violenze ritrattono per difendere l’uomo che amano. Odio tutte le donne non è la prima volta che lo sento da mio padre. Mi vergogno per loro. Stanno sbugiardando i tanti testimoni che hanno parlato di botte, urla. Credo che siamo di fronte ad una palese finzione. Ci sono solo mille scuse per pararsi il sedere. Mio padre ha bisogno che qualcuno lo difenda come ha fatto mia sorella Fabrizia. La mamma Carmen ha inviato una lettera per difendere la figlia (Continua dopo la foto)






(“Francesca difende l’onore e la rispettabilità della nostra famiglia da tante bugie. Il libro di Cristiano racconta cose non vere e ne omette altre. Questi ragazzi si porteranno dentro situazioni dolorose che, spero, superino con il tempo”) !Mio padre è stato obbligato da un giudice tutelare a pagare l’affitto di una casa dove siamo cresciuti io, mia mamma Carmen e i miei due fratelli. Mia sorella Fabrizia è soggiogata da mio padre, è una persona molto materiale, credo che si faccia trasportare dalla convenienza che le crea mio padre”. (Continua dopo le foto)






 



 

“C’è chi ha una coscienza e chi non ce l’ha. Ad Ottavia dico: “Salvati! Tutto ciò è malsano”.Dove si la verità non è dato sapere, di certo che la situazione si sta allargando a macchia d’olio e gli scenari aperti più di qualcuno.

“Basta, adesso parlo io, ecco la verità”. Ottavia, la giovane compagna di Cristiano De André, torna sulla vicenda del presunto pestaggio subito dal cantautore e dà la sua realtà dei fatti. Cosa ha da dire la ragazza

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it