Ma povero il toy boy di Ana Laura Ribas: ecco la fine (assurda) che lo attende


 

Conta la differenza d’età in amore? Per Ana Laura Ribas sì e ora si dice pronta a lasciare il suo fidanzato, Marco Uzzo, che ha ben 17 anni meno di lei: ”Il rapporto con un uomo più giovane, e non chiamatelo toyboy per favore, ha una scadenza. È la natura a deciderlo. Lascerò Marco tra 3 anni. Lui ha solo 30 anni e ha diritto a trovarsi una donna con cui farsi una famiglia e dei figli”. Parla col cuore in mano e con sincerità la Ribas, disposta a lasciare il suo uomo per vederlo felice. Appena tornata da una sorta di luna di miele in Messico con il suo Marco, si confessa sulle pagine del settimanale Chi e rivela i suoi progetti futuri: ”Tra 5 anni sarò una 52enne e Marco soltanto un 35enne, e non voglio diventare un peso per lui. Tanto meno ho intenzione di fare la giovane a tutti i costi come Madonna”, spiega e aggiunge che tra qualche anno se ne tornerà in Brasile, per stare accanto alla sua famiglia e ai suoi nipoti. Uzzo, dal canto suo, che è innamorato cotto della Ribas, ci scherza sopra e replica: ”Dove vai senza di me?”. Ma Ana Laura è convinta della sua teoria e non ha intenzione di ripensarci: ”Il mio discorso è: ti ho amato più di tutti, ma non posso stare con te per sempre. Io voglio che Marco abbia una vita normale, che possa vedere il mondo con gli occhi della sua età…”.

Potrebbe anche interessarti: Amore, ti lascio. Ecco come (non) farlo se hai davvero un cuore






 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it