Avete mai visto l’anello di fidanzamento di Victoria e David Beckham? 20 anni dopo possiamo dirlo: era imbarazzante. Drammaticamente kitsch, date un’occhiata allo scivolone della coppia più chic in circolazione


 

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando si sono conosciuti, innamorati e sposati, per poi dare vita a tanti bei pargoli. Victoria e David Beckham oggi li vediamo sempre molto glamour e cool, ma un tempo, non scordiamolo, erano il re e la regina del trash. Vi ricorderete di lei strizzatissima in improbabili vestitini e tacchi 12, che se ne andava in giro mostrandosi in un tripudio di ritocchi estetici inutili. Perché lui? Bello lo è sempre stato, ma le meches erano tamarrissime. Così è avvenuto l’incontro tra i due campioni di quella middle class inglese non proprio elegantissima. E anche i loro anelli di fidanzamento rispecchiano questo stile. Sicuramente, quando si sono presentati in gioielleria, gli anelli economici non erano nella lista delle priorità di Victoria e David. Era il gennaio 1998, lei era ancora una Spice Girls (e neanche da troppo tempo) lui era ancora il piede (quasi) dorato del Manchester United. 19 anni dopo la foto del loro anello di fidanzamento è ancora un filo imbarazzante. (Continua a leggere dopo la foto)







Una cosa va detta, non tanto per Victoria Beckham, che oggi gioca a fare la minimalista incallita e la stilista in odore di Armani, quanto per David che scelse una fedina molto alta e molto “luminosa”. La foto del loro fidanzamento ufficiale non incontrava ancora il colosso dei social. E meno male, perché è molto plausibile che i fan li avrebbero presi a pomodorate. Ora, facciamo finta di non aver mai visto la manicure di Vicky Beckham (errore che non ha mai più commesso), il fidanzamento tra i due avvenne il 25 gennaio 1998, dopo appena un anno di frequentazione: e lo scatto in questione è stato realizzato in un hotel di Chester, romantica cittadina al confine con il Galles. 

(Continua a leggere dopo le foto)





 

La cosa peggiore, oltre ai Rolex in oro massiccio per entrambi, è proprio quella fedina tempestata da un’infinità di brillanti, che ora come allora e proprio kitsch. Questa caduta di buon gusto (foto inclusa) è stato ovviata dal matrimonio un po’ più sobrio ma comunque costato 500.000 sterline, il 4 luglio 1999, e dagli infiniti anelli che David Beckham ha regalato a Victoria durante quasi 20 anni di matrimonio (e 4 figli). Certo, ultimamente la coppia Beckham ha dovuto fare i conti con scheletri nell’armadio ben più pericolosi di un anello di fidanzamento un po’ cafone, vedi le mail un filo sessiste di David (nei confronti della moglie). Ma per la regina della New York Fashion Week questo è uno di quegli anelli che forse la piccola Harper non vorrà mai chiedere alla mamma.

Ti potrebbe interessare anche: “È un falso, ossessionato da quella cosa”. David Beckham nella bufera: quei messaggi privati comparsi in rete che gettano fango sull’ex calciatore. I fan a bocca aperta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it