“Mi piacciono le donne e non voglio nascondermi mai più”. La famosa attrice, dopo essersi nascosta per anni, spiega le sue scelte sessuali: “Ero così confusa. Ora ho capito chi sono!”


 

Sulla sua vita sessuale ormai sappiamo tutto. Da quando  ha deciso di uscire allo scoperto, Kristen Stewart si è liberata di un grandissimo peso e non si nasconde più. Sono ormai lontani i tempi in cui i paparazzi la inseguivano alla ricerca di foto che provassero che le piacciono le donne. ma oggi, l’attrice lanciata da “Twilight”, presto emancipatasi dal ruolo della svenevole Bella Swan e prossimamente in sala con il thriller d’autore “Personal Shopper”, sente il bisogno di parlare ancora della questione e di spiegare le sue ragioni. Al momento è fidanzata con Stella Maxwell da alcuni mesi, Kristen ha fatto pubblicamente coming out ai tempi della relazione con Alicia Cargile. E se solo qualche tempo prima, però, la diva rifiutava di fornire particolari sulla sua vita privata da dare in pasto ai media sulla svolta gay, ora le cose stanno diveramente. Del resto, anche la sua relazione con Robert Pattinson, tanto sbandierata ai tempi di “Twilight”, era stata da lei definita come “un prodotto” e non più “vita reale”. (Continua a leggere dopo la foto)








In una recente intervista rilasciata al Sunday Times, la Stewart ha spiegato perché ha deciso di dire la verità su se stessa solo dopo molto tempo: “Non è stato nascosto nulla […] Non ho parlato delle mie prime relazioni perché volevo che fossero qualcosa di esclusivamente mio. Odiavo il fatto che dettagli della mia vita venissero trasformati in merce e venduti in tutto il mondo. Ma poi, vedendo che così tanti occhi erano puntati su di me, mi sono resa improvvisamente conto che la mia vita privata non coinvolge solo me, ma anche molte altre persone”. 

(Continua a leggere dopo le foto)





 

La star di Hollywood prosegue, spiegando che adesso si sente una persona nuova: “È stata l’occasione per cedere un po’ di quello che era mio, per far sì che anche altre persone potessero sentirsi bene con se stessi. Altrimenti avrei tenuto la mia vita privata per sempre. Tuttavia, non posso neppure camminare all’aperto tenendo per mano qualcuno, vengo seguita ovunque. Quando stavo con Rob (Pattinson, ndr), il pubblico era il nemico, così non si poteva vivere. Ero così confusa. Ora ho capito chi sono!”.

Ti potrebbe interessare anche: Beccate: in auto, di fronte all’aeroporto, le due dive si scambiano un bacio appassionato, non accorgendosi della presenza dei paparazzi che immortalano quel dolce momento

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it