E anche Emma stavolta esagera, ecco la frase della vergogna che le costa migliaia di critiche


 

Emma Marrone, la ami o la odi. La ami per il suo carattere, per i suoi modi bruschi, per il suo modo di essere diretta, anche troppo. Sono gli stessi motivi per cui la odi. A proposito di Emma, è scoppiata sul suo profilo Instagram una polemica. Tutto è partito da alcuni commenti di fan che si sono dette deluse dall’atteggiamento della cantante.

(Continua a leggere dopo la foto)



Il motivo: quando l’hanno incontrata di persona, Emma non le avrebbe filate. Nei post raccolti da Gossipblog, una ragazza ha spiegato: “Ti giuro, mi sono messa a piangere, ogni volta mi fa rimanere male e davvero mi cadono le braccia. Non le costava nulla affacciarsi o fermarsi un minuto. Non le si sarebbe freddata la cena per una persona. Dovrebbe capire che in quanto personaggio pubblico, dovrebbe essere più amorevole. È una bella persona, è brava, ma sul fatto umano è una str*nza”. Le fa eco un’altra fan: “È  acida al massimo, ma quando le conviene però fa la carina. Quando ci sono più persone se le tiene buone. […] Tu pensa che l’hai vista solo in concerto, ti capita di vederla lì a due passi da te, le sorridi, ti stai per avvicinare, lei si rigira, ti sbatte la porta e se ne va”. Ma Emma, che nessuno può fermare ribatte prontamente: “Essere fan è una cosa fare gli appostamenti sotto casa della gente è un’altra… se mi ritenete una stronza fatemi la cortesia di andare a sporcare di cretinate le bacheche degli altri… Se vi chiamano bimbe minkia non vi lamentate… crescete ragazze crescete!!!” Poi ha chiuso così: “Fatevi una vita. Ti dico solo questo… L’invidia è una brutta bestia ma le donne invidiose anche peggio! Sapete solo buttare fango sulla gente senza sapere nulla.. Vi sentite tutte avvocati del diavolo… tutti giustizieri della notte… Vergogna!”

Leggi anche: Amici, Emma scoppia a piangere. Ecco cosa le ha fatto la Bertè…