Aurora Ramazzotti cambia vita, che diranno mamma Michelle e papà Eros della sua prima volta?


 

Aurora Ramazzotti si da ai cortometraggi; dopo le notizie su una presunta love story della figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, con Marco Ferrero; adesso, dopo le smentite di rito, i due si presentano come sodalizio professionale.

(continua dopo la foto)








 

Il cortometraggio interpretato da Aurora, verrà infatti diretto da “Iconize”, nome d’arte di Marco Ferrero, si intitola “Social Generation”, un documentario che parla delle nuove generazioni e del loro rapporto con i social networks. La volontà di girare questo cortometraggio è nata anch’essa sui social tramite un post della Ramazzotti: “Io amo i social: trovo che rendano possibile l’espressione delle singole persone e che aprano molte porte. Al contempo però, purtroppo, sono testimone e partecipe di uno sviluppo sbagliato, ovvero quello della concezione altrui attraverso principi di visibilità e, se vogliamo, “numero di seguaci”. Sono felice di aver partecipato a un progetto che ci ha reso possibile mostrarvi anche il nostro punto di vista. Perché tolti i numeri, chiuso Instagram, Facebook, spento internet, siamo tutti figli dello stesso Dio. Molto più veri se riconosciuti per il valore della nostra anima, piuttosto che per il seguito del nostro profilo pubblico !!” Il cortometraggio sarà interamente postato sulla pagina ufficiale di Iconize e condiviso da Aurora Ramazzotti che in termini di social conta 83 mila fan su Facebook e ben 297mila follower su Instagram.

Potrebbe interessarti anche: Aurora Ramazzotti e quel messaggio a Belen: “Stavo solo scherzando ma…”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it