Roberta Bruzzone non è mai stata in un locale ‘per sole donne’. Rettifica nostro articolo precedente


Rettifica.

In un nostro articolo dell’11 gennaio 2017 dal titolo “È una bomba lesbo”. Roberta Bruzzone, la sexy criminologa va in un locale per sole donne e, raccontano i soliti beninformati, è successo il caos, davamo conto di quanto riportato da alcune testate online nazionali. Nel titolo, travisando il contenuto dello stesso articolo, scrivevamo che la d.ssa Roberta Bruzzone partecipava a una serata presso un locale “per sole donne”.

Contattati dalla stessa d.ssa Bruzzone, veniamo informati che quanto divulgato non risponde al vero e, dunque, che la d.ssa Bruzzone non ha mai frequentato quel locale e non era presente nella circostanza da noi evidenziata.

Pertanto, adempiendo ai doveri di corretta informazione, ci scusiamo con la d.ssa Roberta Bruzzone e con i nostri lettori.






Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it