Belén e Stefano sono all’ultimo tango: lei a casa, lui in albergo. E si parla di amante…


 

Ultimamente li hanno beccati (e fotografati) in giro per Milano durante un lite – che amore non sembrava: facce indiavolate e lei che piangeva. Lei è Belén Rodríguez, e lui non può che essere Stefano De Martino. Che coppia. O forse no, non più. Insomma, nonostante le foto che i due ogni tanto ci regalano, compresa quella di lunedì scattata pochi istanti prima di “ballare” insieme in una stanza da letto. “Una” stanza che non vuole dire “la” stanza, la loro. E veniamo al bla bla bla da stampa rosa e salotto della D’Urso. Il settimanale “Chi” mette nero su bianco che i due non vivono più sotto lo stesso tetto. Ma come?! Sabato sera erano in tv a dispensare lacrime per Maria De Filippi. Ok, ma quella è televisione. E forse dagli studi di “C’è posta per te” hanno preso due taxi diversi. Perché, sempre secondo il settimanale di fatti leggeri, l’argentina è nella loro casa con il figlio Santiago, mentre Stefano avrebbe fatto le valige per trasferirsi  tre settimane fa in un lussuoso hotel di Milano, il Bulgari (paga Belén?). Pare che i due, da tempo in crisi, abbiamo deciso insieme di prendersi una pausa di riflessione per riuscire a salvare il matrimonio.

(continua dopo la foto)






Anche perché, nonostante tutto, la passione tra i due non si sarebbe spenta. E allora quegli scatti caldi caldi sul profilo Instagram di loro due a letto?. Secondo “Chi”, quelle foto sarebbero state fatte appunto non nella loro camera ma in quella dell’albergo, come se fossero due amanti clandestini, o semplicemente due ex amanti. O, ancora, da coppia simbolo degli ultimi anni a trombamici. Lo saprà Alfonso Signorini – lui sí que vale – che sulla sua rivista ha pubblicato le immagini del trasloco di Stefano. E probabilmente sa anche se di mezzo c’è qualcuno. I primi titoli qua e là cominciano ad arrivare, con tanto di parola “amante”…

Belen e Stefano sempre più caldi, eccoli prima di fare l’amore…

Belen azzarda il “triangolo” con una coppia gay

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it