Platinette pungente: “Ilaria D’Amico? Una specie di trans venuta bene…”


Una Platinette più che pungente nei confronti di Ilaria D’amico. Ai microfoni di “I radioattivi”, in onda su Radio Club 91, non le ha mandate a dire. “L’ho incrociata a un evento: è altissima, è una specie di trans venuta bene”. E non approva neanche la sua storia con Gigi Buffon: “Fa tanto l’intellettuale, poi si è messa con Buffon”. Tuttavia, la drag queen più famosa d’Italia ammette che la D’Amico è una donna di qualità: “Sembra una trans ma è una delle migliori o meglio, se fossi in transito di genere, spererei di assomigliarle. Poi, per le intellettuali che alla sera si fanno fare goal da Buffon, non posso che provare invidia. Vorrei essere al posto suo”.

E Platinette santifica Barbara D’Urso: “Impossibile perderla in castagna”






Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it