Caffeina 2015, tutte le mostre del Festival


 

Come ogni anno Caffeina Festival offre una serie di mostre imperdibili, nelle location più interessanti della città. A differenza del programma eventi, le mostre saranno indicizzate in base al luogo e non alla data.

(continua dopo la foto)



 

Chiesa di San Giovanni Battista, detta del Gonfalone

26 giugno – 5 luglio – dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00

Apertura straordinaria (su richiesta anche la sera, info 3404175952) della chiesa. 

A cura dell’arciconfraternita del Gonfalone della Madonna del Carmelo

 

Due Righe Book Bar, via Del Macel Maggiore 1/3

26 giugno – 5 luglio 

Inaugurazione 26 giugno alle ore 19:30

Mostra fotografica degli allievi della scuola di fotografia di Lietta Granato

A cura dell’associazione Eureca

 

Piazza San Carluccio – Scuola delle maestre pie Venerine

26 giugno – 5 luglio

Ballet Dream

Installazione artistica ispirata al sogno di Santa Rosa Venerini

A cura di Francesco Maria Bianchini

 

Ex tribunale – Piazza Fontana Grande

26 giugno – 5 luglio dalle 17:00 alle 23:00

I quadri prendono vita

Mostra di pittura degli alunni della quinta B del plesso Valle Scrivia dell’istituto 

comprensivo Piazza Capri

 

Sala Gatti

27 giugno – 5 luglio – dalle 18:00 alle 20:00, sabato e domenica dalle 17:00 alle 20:00 

Mostra manufatti artistici

apertura serale fino alle 23:00

 

Sala mostre Sant’Egidio – corso Italia

18 giugno – 21 giugno – dalle 17:00 alle 20:00

L’emancipazione femminile attraverso i giochi olimpici

Mostra fotografica a cura del Panathlon International Club di Viterbo

 

Piazza San Carluccio – Ex-Chiesa di San Salvatore

26 giugno  – 7 luglio

dalle 18:00 alle 23:00

Arti e sapori

Esposizione, degustazione e vendita di prodotti tipici agroalimentari ed artigianali di qualità 

a Marchio Tuscia Viterbese

 

Palazzo degli Alessandri

26 giugno – 5 luglio – dalle 18:00 alle 24:00

Shot. La sessualità in un colpo solo

L’Associazione Culturale Maxsi, la curatrice Benedetta Lepri e Ludo la Valigia Rossa Viterbo hanno dato vita alla prima edizione della mostra fotografica. Obiettivo della mostra è incentivare la riflessione sul benessere sessuale femminile, leitmotif della Valigia Rossa, coinvolgendo fotografi emergenti e professionisti da tutta Italia.

 

Viterbo Sotterranea

26 giugno – 5 luglio, dalle 18:00 alle 24:00

Apertura straordinaria di Viterbo Sotterranea

Ingresso, visita guidata e degustazione di prodotti tipici a 4 euro.

e

26 giugno – 5 luglio, dalle 22:00 alle 23:30

Viterbo Sotto le Stelle

Affascinante tour guidato alla scoperta dei tesori, delle magie e dei misteri della Città dei Papi.

Quota di partecipazione 10 euro, comprensiva di degustazione di prodotti tipici della terre etrusche e visita alla Viterbo Sotterranea.

 

Viterbo Sotterranea

26 giugno – 5 luglio

Libri in concorso

Contest a premio di lettura e scrittura per i ragazzi tra i 13 e i 20 anni. L’iniziativa, gratuita e dedicata ai singoli giovani o ai gruppi, è diviso in due sezioni.

I temi per la scrittura sono: “Leggere è un’esperienza” e “Diverso sarò io”, mentre per la sezione lettura occorre scegliere tra uno dei libri proposti (visionabili sulla pagina Facebook della manifestazione) e creare un elaborato di varia natura tra video, fumetto, fotografia, disegno. La scadenza del concorso è fissata al 3 luglio 2015. 

In collaborazione con LegoLab

 

Viterbo Sotterranea

26 giugno – 5 luglio

La valigia dei libri

Raccolta di libri per bambini e ragazzi aperta a tutti coloro che vogliono donare un sorriso e un libro per beneficenza da destinare al reparto pediatrico dell’ospedale Belcolle di Viterbo. 

In collaborazione con LegoLab

 

Blitz Caffè, via della Sapienza 1

29 giugno – 5 luglio – dalle 19:00 alle 23:00

Photoreaders

Mostra fotografica di Emanuela Ranucci e Valeria Pomba

Dalla fotografia alla parola lo scatto è breve: così nasce Photoreaders, un itinerario di fotografie e frasi in un percorso suggestivo, ispirato al romanzo La vita di mezzo.

Sabato 4 luglio, ore 19:00, presentazione e reading-incontro con le autrici.

 

[TORNA ALLA HOMEPAGE DEL PROGRAMMA]