Caffeina Festival, il programma del 2 luglio


 








Ecco il programma di giovedì 2 luglio di Caffeina Festival, qui si possono trovare gli orari, i protagonisti e le location di tutti gli eventi relativi a questo giorno. Inoltre, dagli appositi link sarà possibile acquistare i biglietti tramite iTicket, in anteprima, evitando la fila alle casse. 

 

16:00 Via Ascenzi – Ufficio Turistico

Come pellegrini sulla Via Francigena alla scoperta di Castel Sant’Elia, Nepi e Sutri

La donazione di Sutri del 712 fu l’atto con il quale Liutprando, re dei Longobardi, restituì Sutri e il comprensorio alla chiesa di Roma. Meta anche di pellegrinaggio, Sutri è una delle ultime tappe, prima di entrare nella provincia di Roma. L’itinerario si sviluppa anche attraverso la visita alle forre, a Falerii Novi, Castel Sant’Elia, in particolare alla basilica e Nepi. Degustazione di piatti tipici dei pellegrini come zuppe di cereali e legumi, funghi e formaggio.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 13:00 del giorno precedente.

Per Info e prenotazioni

tel. 0761 325992; cell. 324 8660940; manila@promotuscia.it 

o infopoint Expo Piazza della Morte

 

19:00 Ponte del Duomo – Ristoro dei Papi e Pellegrini

Emilio Bertoncini parla del libro L’orto delle meraviglie

Un manuale per insegnanti, educatori e chiunque voglia sviluppare esperienze di orticoltura didattica a scuola. Perché fare un orto oggi è un atto rivoluzionario? Può la terra educare? Come si realizza e cos’è un orto didattico? Come trasformare un orto in un luogo di apprendimento?

 

21:00 e 22:30 Palazzo dei Papi – Sotterranei

In grembo a Dio

Rievocazione storica in costume

Il primo conclave della storia (1268-1271) e la Viterbo del suo tempo, parola per parola: da Raniero Gatti al giullare Frisigello, dai diplomi cardinalizi ai cronisti locali, dalle epigrafi monumentali ai protocolli notarili, alle pitture infamanti; dal latino al volgare di Dante e di Boccaccio. Con un omaggio ai versi dialettali del poeta viterbese Ezio Urbani.

Testo di Antonello Ricci, regia di Pietro Benedetti

Con Pietro Benedetti, Laura Antonini e Angelo Frateiacci

Musiche di Roberto Pecci e Antonio Tonietti

Interventi del poeta improvvisatore Donato De Acutis

Costumi d’epoca di Nicoletta Vicenzi

Direzione artistica di Antonello Ricci

 

17:00 Palazzo dei Papi – Sala Alessandro IV 

La regola e l’eccesso

Il giornalista Rai Guido Barlozzetti intervista Ulisse Mariani

La scuola, una volta considerata la cattedrale della regola e la famiglia, oggi è in grave crisi. Quali vie per uscirne? In questo incontro verranno ampiamente illustrate le soluzioni focalizzando il tema sulle regole e sugli eccessi. A margine dell’incontro Mariani parlerà del libro Intelligenza emotiva a scuola. Percorso formativo per l’intervento con gli alunni.

 

18:45 Palazzo dei Papi – Sala Alessandro IV

Gherardo Colombo in

Sulle regole

Il noto magistrato di Mani Pulite, impegnato nell’educazione alla legalità, parla dell’importanza di avere delle regole, del loro valore nella società, dell’importanza di osservarle e farle osservare. Una trattazione appassionata su un tema che oggi non si può assolutamente disattendere.

 

17:00 Cortile dell’Abate

I bambini fanno click!

Workshop di fotografia per bambini

I bambini potranno divertirsi a giocare con le immagini, ma anche imparare a guardarsi intorno con occhi nuovi e decidere cosa fotografare e cosa no. Un percorso di gioco ma anche didattico ed educativo. A cura di Lietta Granato dell’associazione culturale Click Viterbo.

 

17:30 Cortile dell’Abate

Giochi e animazioni per i più piccoli

Tanti giochi giochi e divertimento nello spazio Associazione per il bambino in ospedale.

 

17:30 Cortile dell’Abate

Il Castello Ruspoli presenta Castello Incantato

Spettacolo-laboratorio per bambini tratto dal libro Sulle Orme della Storia

 

18:30 Cortile dell’Abate

Un cane per amico

Progetto di teatro cinofilo integrato a cura de Il giardino di Filippo

Spettacolo per cani e attori tratto da Abbaiare stanca di Daniel Pennac

di Augusto Terenzi e Maria Teresa Gallarini

Responsabile scientifico Chiara De Santis

Spunti educativi emergono dalla narrazione che suggerisce riflessioni rispetto ai temi dell’abbandono dei cani, la loro gestione nella vita quotidiana, l’adozione del cane come scelta consapevole. E due obiettivi: uno terapeutico per gli attori che hanno l’occasione di sperimentarsi in un contesto diverso da quello cinofilo, e un altro di tipo educativo per gli spettatori. Un modo per imparare la corretta relazione con il cane e conoscere il loro mondo.

 

19:30 Cortile dell’Abate

Corto-teatrale Il Piccolo Principe

Regia di Gianfranco Paglialunga

Con Lorenzo Cioccolanti, Gianfranco Paglialunga, Daniela Ciavarella e Sofia Pieretti

 

21:30 Cortile dell’Abate

Biagio Bagini parla del libro

Prendere una lepreLa nuova scienza in cocina e il corretto nutrimento dell’anima

Il vegetarismo trova la sua sottile rivalsa nei confronti dei carnivori e lo fa toccando punte di altissimo buon gusto e indescrivibile poesia. Potrete così finalmente gustare le personalissime ricette del “terzo cuoco”, come quella della lepre in umido, del cinghiale stufato o del tacchino ripieno, ripetutamente e senza rimorsi nei confronti dei vostri amici animali. 

Ricette testate dall’autore e illustrate da Giuseppe Palumbo

 

[TORNA ALLA HOMEPAGE DEL PROGRAMMA]

 

16:00 Gran Caffè Schenardi

Fabrizio Modina parla del libro

Super robot files 1963-1978L’età d’oro dei robot giapponesi degli anime e del collezionismo

È la storia dei super robot durante il periodo del loro massimo splendore. Il libro analizza, mediante schede dettagliate e fotografie, le sceneggiature, gli autori e il character design, operando una minuziosa ricostruzione delle serie. Un progetto unico nel suo genere.

 

17:00 Gran Caffè Schenardi

Stefano Eleuteri parla del libro

Identità di genere. Consulenza tecnica per la riattribuzione del sesso.

Interviene Ludovica Cucchi

Un libro destinato soprattutto ad esperti, con un ottimo impatto anche tra i non addetti ai lavori. Il volume raccoglie contributi esplicativi ed applicativi derivanti dall’esperienza professionale e clinica degli autori nei campi della psicologia, della sessuologia, della giustizia, dell’educazione e della divulgazione di massa.

 

17:00 Sala Regia Palazzo dei Priori 

Prove generali di ripartenza per il mercato immobiliare e creditizio

I numeri del Gruppo

Interviene Maurizio Castellani, Consulente Tecnocasa

Andamento del mercato nel secondo semestre 2014

Analisi della domanda e dell’offerta

Focus sul mercato di Viterbo

Interviene Paolo Mecocci, Affiliato Tecnorete

Il mercato creditizio: andamento del mercato nazionale e locale

Dati sui mutui nel Lazio

Interviene Stefano Cardona, Responsabile d’Area Kìron Partner SpA

 

18:00 Piazza del Fosso

Pierluigi Pardo in

Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco. Retroscena, gossip, stranezze, storia e storie dallo sport più amato dagli italiani

Intervista Alessandro Usai

Interviene Carlo Freccero

Per la prima volta a Caffeina il telecronista Pierluigi Pardo che parlerà di calcio e di tutto ciò che intorno ad esso gravita. E lo farà con il noto autore televisivo ed esperto di comunicazione Carlo Freccero.

 

18:00 Gran Caffè Schenardi

Claudio Di Marco parla del libro La provincia nel pallone 

Intervengono Massimiliano Farris, Leo Menichini, Carmine Parlato, Angelo Peruzzi, Ugo Russo, Paolo Graziotti, Vincenzo Sardu e Secondiano Zeroli

Un viaggio nel tempo, nel cuore sportivo della Tuscia tra episodi e protagonisti del mondo calcistico. Dopo Facce da gol, l’autore aumenta il raggio d’azione e nelle sue pagine racconta non solo il capoluogo ma anche il resto della provincia di Viterbo.

 

18:00 Sala Gatti 

Laboratorio artistico esperienziale per bambini

Un laboratorio aperto nel quale i bambini avranno la possibilità di sperimentarsi nelle diverse forme d’arte e giocare con la creatività.

 

18:30 Cortile San Carluccio

Rachele Magro parla del libro 

Oltre le stelle. Vissuti ed emozioni di famiglie militari italiane

Storie di donne che hanno scelto di condividere la propria vita accanto a uomini in divisa. L’intento dell’autrice è quello di focalizzare l’attenzione sulle problematiche delle famiglie militari. Il ricavato del libro sarà totalmente devoluto all’Associazione L’altra metà della divisa.

 

18:30 Palestra Egò Club strada Teverina 6

Presentazione CxWorx 19

Un allenamento di 30 minuti breve ed efficace, che combina il meglio del personal training con l’energia di una classe di gruppo specifico per addominali.

 

19:00 Piazza Fontana Grande

#calcinculo a… 

(apertura giostra)

È arrivato il momento di dare un calcinculo a tutto quello che non ci piace, basta salire su una giostra e provare a vedere il mondo da un altro punto di vista. È arrivato il momento di volare alti. È arrivato il momento di Caffeina.

 

19:00 Gran Caffè Schenardi

Mirko Crocoli parla del libro Prima Repubblica

Dal dopo guerra alla caduta dei principali partiti del Novecento. Storia delle mafie, bande armate, gli anni di piombo, la lunga era Andreotti, tutti gli uomini del Quirinale fino alla delicatissima vicenda di Mani Pulite che ha spazzato via tutto. Ancora un accurato approfondimento dei fatti, ancora mistero e segreti del secolo che ha “letteralmente” trasformato la società italiana.

 

19:00 Piazza del Fosso

Lidia Bachis e Valeria Arnaldi parlano dei libri 

Candy Candy. Amori e battaglie della prima grande eroina dell’animazione e Lady Oscar. L’eroina rivoluzionaria di Riyoko Ikeda

Shibuya è uno dei 23 quartieri di Tokyo, riferimento delle culture giovanili. Shibuya è anche il nome di una collana di volumi dedicata ai grandi personaggi dell’animazione giapponese, diretta da Valeria Arnaldi. L’obiettivo della raccolta è raccontare personaggi divenuti icone, storie che hanno cresciuto ed educato più generazioni. Di questa collana fanno parte Lady Oscar della stessa Arnaldi e Candy Candy di Lidia Bachis.

 

[TORNA ALLA HOMEPAGE DEL PROGRAMMA]

 

19:00 Sala Regia Palazzo dei Priori 

La valanga dei capitalisti ”rossi”

Dialogo tra Guido Samarani e Romeo Orlandi

Una valanga rossa: da anni la crescita economica cinese è tumultuosa e presto Pechino strapperà il primato dell’economia mondiale agli Stati Uniti, una volta considerati irraggiungibili. Ma come funziona questo strano connubio tra neo-capitalismo e regime comunista, ancora spietato nel reprimere le libertà democratiche? Ce lo spiegheranno due interlocutori che ne sanno parecchio: il sinologo Guido Samarani, della veneziana Ca’ Foscari, e il vice-presidente dell’Osservatorio Asia Romeo Orlandi.

 

19:00 Palazzo Gentili – Sala Conferenze

Io e te palombari in un bicchiere

Gli studenti del laboratorio di scrittura del dipartimento Disucom dell’Università della Tuscia si sono cimentati con la scrittura creativa mettendosi in gioco in prima persona e confrontandosi con la mediazione tra pensiero e comunicazione. Un’idea originale dei ragazzi ha fatto nascere un vero romanzo, edito grazie alla casa editrice SetteCittà. La tematica dell’alcol è stata stemperata nella vita di tutti i giorni. Viterbo ha fatto da sfondo, con i vicoli di San Pellegrino e le sue mura. Partecipano all’incontro i ragazzi del laboratorio di scrittura e la docente del corso Rossella Cravero.

 

19:00 Piazza della Morte

Free Music Time, aperitivo con musica

Brinda e ritira il tuo omaggio per la Notte delle Candele

 

19:30 Palestra Egò Club strada Teverina 6

Presentazione BodyVive 35

Mix ottimale di forza, cardio e addominali, di intensità media, che ti aiuterà a bruciare calorie e portare la tua forma fisica ad un livello superiore.

 

20:00 Gran Caffè Schenardi

Monia Cosimi e Giancarlo Dimaggio parlano del libro 

Pronto intervento emozioni. Strategie di mindfulness per affrontare con serenità le difficoltà della vita

Timidezza, vergogna e ritiro sociale nell’arco di vita. Conoscere questi problemi permette di intervenire e arrestare la traiettoria verso dolore e ritiro sociale e riprendere speranza e capacità di esplorare il mondo con curiosità e fiducia.

 

20:00 Piazza del Gesù

Tuscia Wonderland

Marcello Balena Elettric Group in concerto (jazz)

Marcello Balena, sax alto; Valter Vincenti, chitarra elettrica; Cristian Pratofiorito, tastiere; Matteo Fabrizi, basso elettrico; Saverio Federici, batteria.

Balena, sassofonista, compositore e docente, uno dei padri fondatori del JazzUp, presenta le sue diverse concezioni del jazz. Una performance strutturata in due momenti con due diverse formazioni: una band elettrica che si contrapporrà a una line up acustica. I critici potranno apprezzare questa nuova idea entro la fine dell’anno, quando sarà ultimato il missaggio del singolo dell’album, quello che adesso chiamiamo: “Il jazz misterioso made in Tuscia”.

 

21:00 Piazza del Gesù

Intrighi dell’anima. Incontri con la cultura italiana del nostro tempo

a cura di Luigi Galluzzo

Incontro a margine del libro I diavoli  di Guido Maria Brera

I retroscena del mondo della finanza raccontati dal centro della zona grigia dove si esercita l’unico vero potere del nostro tempo. Massimo voleva volare alto, ce l’ha fatta: la City è ai suoi piedi, pronta per accoglierlo con un incarico da cinquanta milioni di dollari all’anno e un potere enorme. È arrivato il momento di volare, ma la caduta è iniziata da tempo e lui lo sa bene. La finanza non è soltanto un vertiginoso gioco di prestigio, il livello dello scontro si è alzato oltre i limiti, e quello per cui si lotta non è più un profitto con molti zeri.

Musiche di Santi Scarcella

 

22:00 Piazza del Gesù

Tuscia Wonderland

Marcello Balena Acustic Group in concerto (jazz)

Marcello Balena, sax soprano; Valter Vincenti, chitarra classica; Max Testa, pianoforte; Luca Necciari, contrabbasso; Salvatore Mennella, batteria.

 

22:30 Piazza del Gesù

Evento speciale

Fabio Giachino trio in concerto (jazz)

Fabio Giachino, piano; Ruben Bellavia, contrabbasso; Davide Liberti, batteria.

Il musicista di Alba presenta Blazar l’ultimo suo lavoro discografico, dove riesce a far coesistere differenti influenze stilistiche legate dall’amore per lo swing e il beat più incalzante. “Blazar è proprio questo, in scienze viene definito come una sorgente altamente energetica e super compatta, uno dei più violenti fenomeni dell’universo… ed è così che amo vedere il mio gruppo e la nostra musica: energica, violenta, ma anche dolce e delicata”.

 

20:30 Porta San Pietro 

Aiutateci ad aiutare

Cene di beneficenza con menù tipico viterbese

info e prenotazioni 339.2433875

a seguire

Angolo della cucina viterbese

Le signore di Pianoscarano raccontano la vendemmia e la produzione del vino

 

[TORNA ALLA HOMEPAGE DEL PROGRAMMA]

 

21:00 Piazza del Fosso

Gianluigi Nuzzi in Da Lorys a Garlasco, i grandi gialli italiani

Il giornalista e autore del best seller Vaticano Spa parla dei più rilevanti ed enigmatici gialli italiani, con uno sguardo particolare a quelli più recenti: il caso di Garlasco, che presenta ancora dei lati oscuri, e il più recente omicidio del piccolo Lorys Stival. Casi giudiziari che hanno scosso l’opinione pubblica e che continuano a suscitare interesse.

 

21:00 Cortile San Carluccio

Francesco Bianconi parla del libro La resurrezione della carne

Intervista Valentina Catalucci

Aspirante poeta, Ivan è diventato famoso per aver scritto ”La resurrezione della carne”, una serie TV sugli zombi. La sua vita, nonostante “il successo”, è una calma piatta. Vive passivamente, si lamenta del mondo con cinismo e arguzia. Conosce Giovanna, se ne innamora, e presto hanno un figlio. Ma un evento tragico e imprevisto cambia fatalmente il corso delle cose. Bianconi, frontman del gruppo musicale Baustelle, è al suo secondo romanzo.

 

21:00 Cortile Palazzo dei Priori 

Gli Oscar dello Sport Italiano 

Presenta Alessandro Lupi, giornalista Sky

Interviene il presidente dell’Asi Claudo Barbaro

Un premio per chi promuove e incrementa la cultura dello sport in Italia, ideato dall’Asi (Associazioni sportive e sociali italiane) che rappresenta uno spaccato dello sport nella società civile. Tre le sezioni: Impiantistica Sportiva; Premio Ics dedicato a Comuni Province e Regioni; Marketing, Sponsorship, Innovazione per aziende e associazioni sportive; Premio Fabrizio Quattrocchi per atleti, società sportive che hanno compiuto un gesto di alto valore etico.

 

21:30 Piazza San Lorenzo

Zahi Hawass presenta

La leggenda di Tutankhamun

[acquista il biglietto in prevendita]

Intervista Roberto Giacobbo

Il celebre archeologo egiziano, Segretario Generale del Consiglio Supremo delle Antichità Egizie, ci racconterà delle sue avventure nelle Piramidi, della scoperta delle mummie dorate di Baharia e presenterà il suo ultimo lavoro, La leggenda di Tutankhamun, un volume straordinario dedicato al Re Fanciullo, la storia di una scoperta che ha fatto epoca e ancora affascina gli appassionati dell’Antico Egitto. A condurre la serata Roberto Giacobbo, giornalista, scrittore, conduttore e autore televisivo.

[acquista il biglietto in prevendita]

 

22:00 Cantina Scacciaricci

Carlo Zucchetti conduce l’incontro con Ludovico Botti della cantina biologica TreBotti di Castiglione in Teverina. La cena sarà accompagnata dai vini dell’azienda.

 

22:00 Piazza della Morte

Brindisi a lume di candela

 

22:30 Piazza del Fosso 

La difesa è un diritto inviolabile

Intervengono Andrea Morrone (professore ordinario di Diritto Costituzionale della Alma Mater Studiorum di Bologna) e Sergio Sottani (Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Forlì)

Presenta Luigi Sini, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Viterbo

Verrà organizzato un servizio di raccolta delle presenze ai fini della formazione professionale.

 

22:00 Cortile San Carluccio

Leonardo Colombati e Emilio Targia in

Il lato oscuro dello sport

Dialogo a margine dei libri 1960 e Quella notte all’Heysel

Quando cronaca nera e sport si incontrano smuovono sempre sentimenti contrastanti e vividi: i momenti di festa che diventano tragedie colpiscono l’opinione pubblica creando una forte empatia per le vittime e i sopravvissuti. La tragedia dell’Heysel incollò milioni di italiani davanti alla televisione, ne parla il romanzo di Targia col resoconto vivido di chi ha vissuto il dramma di quella notte. La cronaca la fa da padrone anche nel romanzo di Colombati, ambientato nel clima teso della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Roma 1960, tra servizi segreti, colonnelli, spie e il possibile rapimento del presidente Gronchi. 

 

22:30 Cortile Palazzo dei Priori

Paolo Crepet parla del libro 

Il caso della donna che smise di mangiare

Il dramma dell’anoressia raccontato in prima persona. Fausta riscrive la sua storia per il suo analista rivelando un percorso di dolore e rinuncia. Protagonista è anche l’ambiente in cui la donna è cresciuta, sempre alla ricerca di una “patologia” e di una possibile cura al suo male, quando la vera malattia è sempre stata nascosta nella noncuranza della famiglia. L’autore – psichiatra e sociologo – narra il riscatto di Fausta da una quasi certa autodistruzione.

 

23:00 Cortile San Carluccio

Marina Viola parla del libro

Storia del mio bambino perfetto

È la storia di una mamma e del suo bambino. Un figlio “diverso”, autistico e con la sindrome di Down. Oggi quel bambino ha 18 anni e spegne le candeline sulla torta per il suo compleanno. È felice ogni volta che ascolta la musica dal suo Ipad. La mamma Marina è una donna serena ma ha passato anni a chiedersi come mai fosse toccato proprio a lei quel figlio. Quando gli altri genitori insegnavano ai loro bambini a camminare, lei stava ancora aspettando che il suo piccolo la guardasse negli occhi. E ci sono voluti mesi di terapie, di attese fuori dalle sale operatorie, di etichette affibbiate dagli estranei, di momenti bui, per farle capire che Luca è Luca e non lo cambierebbe con nessuno al mondo.

 

23:00 Cantina Scacciaricci

La Ricottata, assaggi di ricotta calda appena prodotta da Tonino Brizi de Il Fiocchino con il callaro di tradizione contadina.

 

23:00 Piazza San Lorenzo

Roberto Vecchioni in Il mercante di luce

[acquista il biglietto in anteprima]

Musica e parole

Marco ha diciassette anni e soffre di progeria, una malattia che lo condanna a una vecchiaia precoce. Suo padre, un professore di letteratura greca, vuole trasmettere al figlio quanto ha di più suo. Questa è la cronaca dei giorni di un ragazzo curioso ed emozionato di fronte a quello che sa della vita e a un padre che gliene spiega il senso. Il filo che li unisce è la poesia greca: un viaggio in cui si rincorrono i grandi gesti dell’unico tempo possibile, quello tra il mito e l’invenzione. E sarà proprio qui, tra Omero e Saffo, che troveranno il varco per salvarsi entrambi.

[acquista il biglietto in anteprima]

 

Tutti gli altri giorni: Giovedì 25 giugnoVenerdì 26 giugnoSabato 27 giugnoDomenica 28 giugnoLunedì 29 giugnoMartedì 30 giugnoMercoledì 1 luglioVenerdì 3 luglioSabato 4 luglioDomenica 5 luglio 

 

*** 

Ingresso cittadella Caffeina. E’ previsto un contributo volontario di 1 Euro alla Fondazione Caffeina Cultura

Info biglietterie. Il biglietto è giornaliero, costa 3,50 Euro e consente di accedere a tutti gli eventi di Caffeina nel corso dello stesso giorno. Il biglietto dà diritto ad accedere a tutte le aree eventi fino a esaurimento posti. I posti a sedere sono limitati. Ogni giorno saranno in vendita esclusivamente i biglietti riferiti al giorno stesso.

Solo per gli eventi di Piazza San Lorenzo. E’ possibile acquistare in prevendita un numero limitato di biglietti che assicurano il posto a sedere. I biglietti non potranno essere rimborsati. Le prevendite possono essere acquistate sul sito caffeinacultura.it o presso le biglietterie di Piazza del Plebiscito o Piazza della Morte e, fino al giorno precedente all’inizio del Festival, anche presso la sede della Fondazione Caffeina in Via Roma 24. Alcuni biglietti che assicurano il posto a sedere saranno messi in vendita anche la sera degli eventi, esclusivamente presso la biglietteria di Piazza della Morte. Per i possessori di tali biglietti e delle prevendite è necessario arrivare non oltre 15 minuti prima dell’orario di inizio dell’evento. Oltre tale termine, sarà consentito l’accesso all’area, ma il posto a sedere non sarà più garantito.

Le biglietterie di Caffeina sono quattro. Le due biglietterie centrali sono ubicate in Piazza del Plebiscito e Piazza della Morte e sono aperte nei giorni di svolgimento del Festival dalle ore 17:00 alle ore 23:30. Le biglietterie presso l’ingresso del Cortile di San Carluccio, di Piazza del Fosso e Gran Caffè Schenardi sono aperte nelle ore di svolgimento degli eventi.

In caso di pioggia o maltempo. Gli eventi si svolgeranno in apposite location al chiuso indicate sul sito caffeinacultura.it e presso gli infopoint del festival.

***

 

PROGRAMMA SLOW FOOD VILLAGE

 

(Piazza Martiri d’Ungheria)

 

 

18:00 Apertura stand street food e botteghe del gusto

 

18:15 Area degustazioni

Scuola di cucina del recupero:  Reinterpretare la pasta

Contributo di partecipazione: € 15; soci € 10. È consigliata la prenotazione presso l’infopoint in piazza dei Caduti o sul sito www.slowfoodvillage.it

 

18:15 Enomagnoteca “Il Calice & la Stella”

Presentazione del libro Il disertore

Incontro con l’autore Andrea Corsetti (Alter Ego, 2015)

e degustazione dei salumi dell’Agriturismo “Il Casaletto”

relatore Danilo Bultrini (editore)

 

18:30 Area SlowKids

La merenda di una volta con la Compagnia del Capagno

Laboratorio di creme e profumi di Agriturismo Valentini 

 

 

19:00 Area incontri 

10.000 Orti in Africa: il progetto di cooperazione internazionale di Slow Food

Interviene Antonio Porri, sindaco di Vasanello

 

19:30 Area degustazioni

I Laboratori del Gusto di Slow Food: Grani antichi con Alessia Morettoni – Agriturismo Aia dei tufi

Contributo di partecipazione: € 5; soci € 3. È consigliata la prenotazione presso l’infopoint in piazza dei Caduti o sul sito www.slowfoodvillage.it

 

19:45 Area SlowKids

Educazione all’alimentazione. Incontro per genitori: Intolleranze alimentari di Claudia Storcè – Nusial

 

20:00 Enomagnoteca “Il Calice & la Stella” 

Cucina tipica della Tuscia: Agriturismo “Valentini”  di Tuscania presenta il menu alla carta e il piatto speciale Pasta biologica “I siamesi”

 

20:30 Area incontri

Slow Fish Lake international nel lago di Bolsena 

Con Riccardo Valentini, consigliere Regione Lazio e i sindaci del comprensorio del Lago di Bolsena

 

20:45 Area degustazioni

I Laboratori del Gusto di Slow Food: I prodotti tipici della Ciociaria

Contributo di partecipazione: € 5; soci € 3. È consigliata la prenotazione presso l’infopoint in piazza dei Caduti o sul sito www.slowfoodvillage.it

 

22:00 Area Incontri

Presentazione del libro Fare la spesa con Slow Food

Intervengono Gaetano Pascale, presidente di Slow Food Italia, e Carlo Bogliotti direttore editoriale di Slow Food Editore.

 

22:15 Area degustazioni

Carlo Zucchetti presenta i vini della cantina Humani Ronchi. Interviene il produttore

Contributo di partecipazione: € 5; soci € 3. È consigliata la prenotazione presso l’infopoint in piazza dei Caduti o sul sito www.slowfoodvillage.it

 

23:15 Area incontri

Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura

Selezione di cortometraggi a cura di Aucs 

 

23:30 Area degustazioni

Chef in piazza: Show cooking di Massimo Grossi – Condotta di Frascati

Contributo di partecipazione: € 5; soci € 3. È consigliata la prenotazione presso l’infopoint in piazza dei Caduti o sul sito www.slowfoodvillage.it

 

Tutti gli altri giorni: Giovedì 25 giugnoVenerdì 26 giugnoSabato 27 giugnoDomenica 28 giugnoLunedì 29 giugnoMartedì 30 giugnoMercoledì 1 luglioVenerdì 3 luglioSabato 4 luglioDomenica 5 luglio 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it