Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Risparmiare 500 euro al mese: 10 mosse per avere 6.000 euro in più all’anno senza rinunciare a niente

In tempi di crisi come questi, risparmiare sembra essere diventato un obiettivo irraggiungibile. E invece è possibile, basta fare attenzione e seguire qualche consiglio utile. Possiamo arrivare a risparmiare 500 euro al mese, che equivalgono a 6.000 euro in un anno. Incredibile? Vediamo come tagliare le spese in modo intelligente, eliminando il superfluo.

1. La spesa

Rifornirsi ai discount, acquistare i prodotti in promozione e gli articoli scontati significa che una famiglia arriva a risparmiare 40 euro al mese. Al supermercato meglio andare una volta alla settimana, lista delle cosa da acquistare alla mano. Andarci più spesso induce in tentazione, ovvero facilita l’acquisto di prodotti superflui. Altri 10 euro salvati. Portate il vostro sacchetto riutilizzabile per la spesa (4 sacchetti a 10 centesimi a settimana sono 1,60 euro al mese). Comprare solo frutta e verdura di stagione, mentre la carne meglio acquistarla in pezzi interi da tagliare e surgelare nelle porzioni giuste (15 euro al mese).

(Continua dopo la foto)


 

2. La banca

Meglio un conto corrente online a basso costo: elimineremo il 65% dei costi bancari (16,50 euro al mese).

3. La ristorazione

Se mangiate fuori meglio il self service: 50 euro mensili risparmiati.

4. La casa

Ecco piccoli trucchetti: tenete il riscaldamento a 19 gradi e non a 20/21 (10 euro in meno); deumidificate anziché condizionare (7 euro). Quasi 5 euro togliendo lo stand-by ai piccoli elettrodomestici, 3 euro se non si fa scorrere l’acqua calda a vuoto, altrettanti se si spengono le luci nelle stanze quando non serve tenerle accese.

5. L’energia

Scegliendo la compagnia più adatta per gas e luce si possono risparmiare circa 10 euro al mese. 1 euro se si sostituiscono le vecchie lampadine con quelle a basso consumo (entro il 2016 sarà obbligatorio farlo).

6. La pausa pranzo

Portatevi il cibo da casa: avrete almeno 120 euro al mese in più.

7. L’acqua

Bere quella del rubinetto fa risparmiare in media 25 euro al mese.

8. L’automobile

Se possibile, vendete la seconda auto per abbonarvi a un servizio di car sharing (120 euro al mese risparmiati). Oppure eliminatela. Una vettura del valore di 20 mila euro costa quasi 500 euro al mese, considerando tutte le spese (benzina, assicurazione, perdita di valore del mezzo).

9. La palestra

Spostatela a casa vostra. Un’alternativa economica è la console per videogiochi con la funzione di personal trainer.

10. La telefonia

Cambiando gestore e scegliendo la tariffa più adatta alle proprie esigenze si possono risparmiare fino a 40 euro al mese.

Ecco che, totalizzando i dieci punti, avrete risparmiato 500 euro al mese!

Ti potrebbe interessare anche: Evviva! 7 app per risparmiare e vivere senza rinunciare a niente


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004