Assicurazione sulla casa: mercato in crescita a fronte della sottoscrizione di nuovi mutui


Richieste più forti al nord dove il mercato immobiliare è in ripresa

I comparatori online, interessante soluzione per garantirsi un confronto ampio sulle polizze e maggior risparmio

L’andamento del mercato immobiliare in Italia registra una crescita interessante un po’ su tutto il territorio nazionale, trainando anche il settore delle assicurazioni sulla casa garanzia importante per chi deve sottoscrivere un mutuo per l’acquisto della casa.

Le note favorevoli considerano vantaggi specifici circa i tassi di interesse applicati ai mutui. Oggi un tasso di interesse medio fisso si aggira intorno all’1,80%, quello variabile considera una percentuale dello 0,80%.


Assicurazione sulla casa



Assicurare il mutuo sulla casa

Dovendo acquistare la prima casa è bene considerare che l’istituto bancario che concede il mutuo richiede la sottoscrizione di una o più coperture assicurativeSe l’assicurazione incendio e scoppio è obbligatoria, deve essere considerata facoltativa la polizza vita in caso morte, così come la copertura a fronte di malattia infortunio, perdita  lavoro e invalidità di chi contrae il mutuo.

La polizza incendio e scoppio, sottoscritta a garanzia del mutuo, protegge la casa da eventi quali incendi, scoppi, fulmini ed esplosioni provocate ad esempio da una fuga di gas. L’assicurazione sulla casa deve coprire l’intero periodo di durata del mutuo e considera eventuali proroghe nel caso si chieda un prolungamento della durata del mutuo stesso.

Richiesta mutui più forte al nord

I numeri rivelano un aumento sostanziale della richiesta dei mutui soprattutto al nord. Numeri che mettono in luce richieste più consistenti anche in termini di importi erogati. A primeggiare in classifica per importi richiesti svetta la provincia di Milano, seguono a ruota Como e Monza Brianza.

Ad aumentare è anche la durata del finanziamento, che si spalma su periodi più lunghi per il rimborso, durata che nei primi sei mesi del 2018 si è attestata sui 22 anni. Gli italiani preferiscono ancora scegliere l’opzione del tasso fisso a fronte di una rata specifica e costante, piuttosto che avventurarsi nella selva dell’incertezza del tasso variabile.

La polizza mutuo è una assicurazione sulla casa

La polizza mutuo è di fatto un’assicurazione sulla casa, che consente al mutuatario di disporre di un paracadute robusto che lo mette in condizione di pagare la rata mensile anche in caso di difficoltà soprattutto laddove l’assicurazione copre i danni che coinvolgono la casa,  ma soprattutto eventi quali l’invalidità, la perdita del lavoro, l’ipotesi estrema del decesso.

Cosa copre e che cosa costa un’assicurazione sulla casa

Un’assicurazione sulla casa offre una mano tesa per risollevare il proprietario da tutta una serie di difficoltà, che possono coinvolgere la casa a partire dai danni alla proprietà come il furto, l’incendio o lo scoppio. Una copertura che coinvolge anche gli aspetti legati alle emergenze e quindi il settore dei danni procurati da catastrofi naturali, alluvioni sino ad arrivare agli atti vandalici.

Il rimborso di cui si può godere è commisurato alla scelta delle coperture inserite in polizza, e sono proprio le garanzie scelte che determinano il costo di una polizza.

Per avere un’idea di quali costi è necessario affrontare per godere di una buona copertura può risultare davvero utile chiedere un preventivo gratuito per l’assicurazione casa.

I comparatori online sono un’interessante soluzione per garantirsi un confronto ampio, valutando le tante proposte e il ventaglio di prodotti  messi sul mercato dalle varie compagnie assicuratrici.

Il confronto è utile anche per chi deve sottoscrivere un’assicurazione mutuo casa e intende arrivare alla stipula del mutuo in banca godendo di una polizza decisamente conveniente.

Richiedere un preventivo: attenzione ai dettagli

Per garantirsi il miglior preventivo, in grado di rispondere perfettamente alle esigenze, é  necessario partire da una considerazione precisa ovvero quello che si intende assicurare.

Per avere il preventivo assicurazione casa adatto alle proprie esigenze è necessario anzitutto sapere che cosa si vuole assicurare. Si parte da una polizza base e poi, se lo si ritiene utile, si inseriscono ulteriori garanzie. Parliamo di coperture come i danni ai locali, la perdita economica derivante da furti, incendi e non ultime le catastrofi naturali e i terremoti. Volendo disporre di un’assicurazione più solida e sicura non resta che ipotizzare l’inserimento di coperture come la polizza capofamiglia, le tutele legali, la copertura per gli animali domestici.

Fatta chiarezza sulle garanzie di cui si intende disporre vale la pena confrontare proposte e prezzi grazie all’utilizzo di un comparatore online.