Lavoro, 5.800 posti con Ryanair. Tutte le info per chi vorrebbe lavorare “con la testa tra le nuvole” (o con i piedi per terra)


 

Il low cost sempre più convincente per i viaggiatori e, di conseguenza, crescono i livelli occupazionali del settore. E questa volta è Ryanair a “chiamare”: nuovi posti di lavoro in Sicilia e in Puglia. La compagnia aerea irlandese sta per aumentare il numero di voli e cerca personale.

(continua dopo la foto)



In particolare, in Sicilia assumerà 3.330 persone che, durante l’estate 2016, lavoreranno negli aeroporti di Palermo, Catania e Comiso. Di questi, 1.730 lavoratori si occuperanno dell’aeroporto di Palermo; 1.300 di quello di Catania (da cui partirà una nuova rotta per Pisa; 300 di quello di Comiso, da cui partiranno nuovi voli per Dusseldorf Weeze e Milano Malpensa.

Altri 2470 dipendenti saranno assunti in Puglia, negli aeroporti di Bari (1.500, per la nuova rotta per Berlino), e Brindisi (975: si apre la rotta per Manchester). Candidarsi è facile: spedire il curriculum alla pagina web carriere e selezioni (Lavora con noi) del gruppo. E in bocca al lupo!

Il sogno sta per avverarsi: voli low cost per New York (e non solo) con Ryanair