Fino a 300 euro di sconto in bolletta, vi spieghiamo come fare


 

Una buona notizia sul fronte dei consumi domestici e dei relativi costi: arriva, difatti, il “Bonus gas“. Introdotta dall’attuale governo, è una misura per ottenere una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione quei clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale se il loro indicatore Isee non è superiore a 7.500 euro. Nel caso di famiglie numerose (con più di 3 figli a carico), l’Isee non deve invece superare i 20mila euro.

Chi ne ha diritto
Possono ottenere il bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura di gas naturale, per la sola abitazione di residenza, appartenenti:
– a un nucleo familiare con indicatore Isee non superiore a 7.500 euro
– a un nucleo famigliare con più di 3 figli a carico e indicatore Isee non superiore a 20mila euro.

(continua dopo la foto)

 



Come accedere al Bonus
La domanda va presentata presso il Comune di residenza o presso un altro ente designato dal Comune (afF, Comunità montana ecc.) utilizzando gli appositi moduli, che si possono consultare e scaricare a questo link.

A quanto può ammontare il Bonus
Può variare, a seconda della composizione della famiglia e della fornitura, e varia da un minimo di 33 a un massimo di 297 euro.

Come verificare l’iter della domanda presentata
Lo stato di avanzamento della propria richiesta di bonus può essere verificato:
– presso l’Ente dove è stata presentata la richiesta con la ricevuta rilasciata alla consegna della domanda
– chiamando il numero verde 800.166.654 fornendo il codice fiscale o il numero identificativo della richiesta
– sul sito www.bonusenergia.anci.it, nella sezione riservata “Controlla on line la tua pratica” cui si accede con il proprio codice fiscale e le credenziali di accesso (vengono rilasciate dal Comune o dal Caf presso cui si è presentata la richiesta per il bonus).

10 cose incredibili che si possono fare con il microonde per risparmiare tempo e denaro