A 15 anni si è creata un impero. Ecco come riesce a guadagnare 500mila euro l’anno…


Ha creato un business da centinaia di migliaia di euro ed è solo un’adolescente. Noa Mintz, 15enne di New York, ha svoltato facendo la baby sitter. Se molte sue coetanee lo fanno per arrotondare la paghetta, la ragazzina invece ci è diventata ricca.

L’adolescente, che ha iniziato la sua attività tre anni fa, guadagna 480mila dollari all’anno. Tutto grazie all’agenzia che ha creato e che mette a disposizione 25 tate a tempo pieno e 50 baby sitter nelle aree di New York ed Hamptons. Ecco cosa dice sua madre dell’affare messo su da Noa: “Ha lo spirito di un’imprenditrice seriale. Sin da quando aveva 6 o 7 anni, cercava sempre di avviare mini-imprese”.

Ti potrebbe interessare anche: Bill Murray, come il burbero si trasforma in un baby sitter