In arrivo un altro sciopero dei benzinai, ecco date e orari


I gestori delle aree di servizio autostradali attueranno le prime 48 ore di sciopero generale dalle ore 22 di martedì 3 fino alla stessa ora di giovedì 5 marzo. Lo ha deciso l’Assemblea promossa da Faib Confesercenti, Fegica Cisl ed Anisa Confcommercio per protestare contro gli atti di indirizzo per la ristrutturazione della rete. I gestori, che hanno anche deciso di fare ricorso al Tar del Lazio, protestano perché i ministeri dei Trasporti e dello Sviluppo economico continuano ostinatamente e senza alcun riguardo dello stato di assoluto degrado e sofferenza del settore, dei consumatori, del bene pubblico soggetto a concessione, dell’interesse collettivo e persino delle leggi vigenti, a difendere unicamente l’ormai indifendibile interesse privato e le ingenti rendite di posizione appannaggio degli ‘amici’ concessionari e degli “amici degli amici”.

Prezzi carburante troppi alti? Ecco 10 trucchi per risparmiare benzina davvero