Facebook, in arrivo 1200 posti di lavoro. Ecco come candidarsi


Grandi opportunità di lavoro sul fronte Facebook che punta a ingrandirsi ancora di più. Secondo indiscrezioni trapelate sui media Usa, l’azienda di Zuckerbeg avrebbe intenzione di aggiungere 1.200 impiegati, di cui una parte andrebbe a rinforzare il settore della realtà virtuale. Il social network lo scorso anno ha acquistato per due miliardi di dollari Oculus Rift, la società che produce i visori al momento usati per i videogiochi. Oculus diventò famosa nel 2012 quando riuscì a raccogliere su Kickstarter due milioni di dollari per sviluppare il progetto pensato per i videogiochi ma che può avere applicazioni anche nel cinema. “Oculus ha la possibilità di creare la piattaforma più social di sempre, e cambiare il modo in cui lavoriamo, giochiamo e comunichiamo”, disse al momento dell’acquisizione il papà di Facebook.

(continua dopo al foto)



Secondo le indiscrezioni, le assunzioni andrebbero non solo nel settore della realtà virtuale ma anche in quello dei droni e dei satelliti che portano il web nei posti del mondo con meno copertura. “I nostri utenti crescono e così il nostro business”, ha detto il numero 2 di Menlo Park, Sheryl Sandberg alla Reuters. Secondo Time, Facebook a settembre aveva 8.348 impiegati, meno rispetto ad altri colossi del tech. Per il momento, come indica la pagina con le offerte di lavoro, si cercano 96 nuove figure in tutto il mondo. Ma presto le cose potrebbero cambiare, pertanto vi consigliamo di tenerla d’occhio.

Ti potrebbe anche interessare: Anche Prada assume, arrivano 1500 posti di lavoro. Ecco come candidarsi