“Cara mamma ti voglio bene, ma ti cancello da Facebook”, le cose che i vostri figli non sopportano proprio…


Avere la mamma su Facebook non è cosa semplice. Sopratutto se è una di quelle che commenta ogni vostro stato, o peggio ancora vi critica pubblicamente magari schierandosi con i vostri peggior nemici “virtuali”. Anche se non commenta molto, comunque fa strano averla come “amica” sui social network, si perché nell’immaginario comune degli adolescenti c’è la sensazione che Facebook sia un “non luogo” vietato agli over 30. I motivi sono molti. Una blogger di Elite Daily ha provato ad elencarli in una lettera indirizzata alla propria madre.

Cara mamma, io ti voglio bene, davvero. Ma devo toglierti l’amicizia su Facebook. Niente di personale. Ho ancora voglia di essere tuo amica e tua figlia, ma non voglio essere una qualsiasi che puoi conoscere sui social media. Perché? Non voglio essere dura, ma tu sei fuori controllo. Inizia così il lungo post, che tra l’ironico e il cinico, fa una dura reprimenda dei comportamenti “social” della mamma.

So che stai cercando di “stare sul pezzo”, di essere al passo con i tempi che cambiano rapidamente, e lo rispetto, davvero. Ma alcune cose sono semplicemente troppo lontane da te.

 
 

Non c’è bisogno che utilizzi il blocco delle maiuscole

Sai cosa significa il lucchetto del blocco tasti? Significa che stai urlando. Già lo fai abbastanza a casa – perché farlo anche qui?

I tuoi complimenti sono imbarazzanti.

Dire a tutti i miei amici quanto sono belli mentre tracannano una birra è semplicemente sconveniente. Commentare che noi abbiamo “dei corpi bellissimi” sotto l’immagine di Punta Cana fa sentire noi, e tutti coloro che la guardano, strani.

La tua presenza ha reso cauti i miei amici dal pubblicare sulla mia bacheca.

(continua dopo la foto)








Grazie a te, i miei amici si guardano dal pubblicare sulla mia bacheca post che hanno a che fare con la droga, il sesso o Obama (parleremo in seguito dei tuoi status sulla politica).

Io non sono fidanzata con il ragazzo nelle foto, quindi smettila di dire che sembriamo carini insieme.

Mamma, questo non è il mio ragazzo. Non è nemmeno mio amico. È un ragazzo che ho incontrato al bar. Mi stai facendo sembrare pazza, prima ancora che possa avere una qualche possibilità.

La barra di stato non è quella di Google.

Tutti gli utenti di Facebook non hanno bisogno di conoscere i tuoi dubbi sul controllo della vescica. Ai tuoi “amici” non importa che sei curiosa di sapere la distribuzione della ricchezza in America. Per favore, controllati.

Se pensi che qualcosa non sia appropriato, mandami un messaggio, non commentare.

È davvero imbarazzante quando decidi di dirmi che “il fumo fa male” davanti ai miei 1.200 amici. Ti prego, per l’amor di Dio, mandami un messaggio piuttosto! Sai che c’è la possibilità, giusto?

Dire che sono bellissima in ogni immagine non mi fa stare bene, mi fa sentire una cxxxa.

Mamma, smettila. Non sono neanche venuta bene qui. “Bella” non è il commento giusto per questa foto.

Nessuno vuole la vecchia auto che stai vendendo, la casa che stai promuovendo o la borsa omaggio di saponi.

So che sei confusa, ma questa non è Craigslist. Questo è un sito web diverso. Quindi, per favore smettila di cercare di vendere le cose su Facebook. Non ho bisogno che tutti sappiano “del materasso con una leggera macchia di ciclo a destra”.

Solo perché alla gente è piaciuto non significa che lo amano.

È solo una cortesia – ci piace tutto. Non hai bisogno di scrivere loro un messaggio personale, inviare un commento dicendo quanto sono dolci o chiedere come stanno le loro mamme.

Non è cool dire: “Oh, ho visto il tuo profilo Facebook l’altro giorno”, quando ci imbattiamo in qualcuno al centro commerciale.

Dire di aver visto qualcuno su Facebook è raccapricciante quanto dire che lo hai pedinato fuori dalla sua casa per due ore.

Postare una foto di quando avevo 13 anni non mi fa una sembrare una ragazza cool.

Di tutte le foto vecchie che puoi postare, devi scegliere proprio quelle dei miei 13 anni? Pensi davvero che queste bretelle siano abbastanza belle da essere messe come foto di copertina? Pensi davvero che la foto della vacanza in famiglia a Bora Bora con me in tankini sia la migliore che ci sia?

Non si possono fare selfie oltre i 36 anni.

A meno che non sembri J.Lo, non farlo.

(continua dopo la foto)





Non fare amicizia con i ragazzi/ragazze con cui parlo.

Rovini tutto, semplicemente.

Smetti di postare sulla menopausa e prendi un giornale.

Facebook non è un gioco equo. Solo i pazzi postano stati di cui a nessuno frega nulla. Fai quello che la tua generazione sa fare così bene e scrivilo in un libro.

È imbarazzante quando provi a fare politica.

A nessuno interessa delle mie idee politiche, per non parlare di quelle di una donna di 50 anni e qualcosa che chiama l’erba “marijuana”.

Smettila di postare The Onion pensando che sia vero.

Per l’amor di Dio! È falso! Bin Laden non è mai stato fidanzato con Katy Perry! Pensaci!

Smettila di inviare denaro per il principe nigeriano !

Non hai imparato?

Impara come si scrive.

Se sembra che sei cresciuta come un’analfabeta o con qualche parente europeo lontano con una comprensione limitata della lingua inglese, non dovresti essere qui.

Ti potrebbe anche interessare: 27enne picchia la nonna per Facebook, le aveva rifiutato l’amicizia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it