Come comportarsi in auto prima, durante e dopo neve e gelo


Il meteo non promette nulla di buono per le prossime ore, gioranta di Capodanno comrpesa: si attendono altre abbondanti nevicate al centro e al sud. Per questo è importante sapere cosa fare prima, durante e dopo una nevicata e se dovete mettervi in viaggio ricordate di equipaggiare la vostra automobile con catene da neve o pneumatici invernali, di porre massima attenzione e prudenza nella guida e di mantenervi costantemente informati sulle condizioni di strade e autostrade. Ecco i consigli degli esperti della Protezione civile.

Cosa fare prima

• Informatevi sull’evoluzione della situazione meteo, ascoltando i telegiornali o i radiogiornali locali;
• Procuratevi l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo o verificatene lo stato: pala e scorte di sale sono strumenti indispensabili per la vostra abitazione o per il vostro esercizio commerciale;
• Prestate attenzione alla vostra auto che, in inverno più che mai, deve essere pronta per affrontare neve e ghiaccio;
• Montate pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure portate a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido;
• Fate qualche prova di montaggio delle catene: meglio imparare ad usarle prima, piuttosto che trovarsi in difficoltà sotto una fitta nevicata;
• Controllate che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore;
• Verificate lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli;
• Non dimenticate di tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro.

(continua dopo la foto)








Cosa fare durante

• Verificate la capacità di carico della copertura del vostro stabile (casa, capannone o altra struttura). L’accumulo di neve e ghiaccio sul tetto potrebbe provocare crolli;
• Preoccupatevi di togliere la neve dal vostro accesso privato o dal vostro passo carraio. Non buttatela in strada, potreste intralciare il lavoro dei mezzi spazzaneve;
• Se potete, evitate di utilizzare l’auto quando nevica e, se possibile, lasciatela in garage. Riducendo il traffico e il numero di mezzi in sosta su strade e aree pubbliche, agevolerete molto le operazioni di sgombero neve.
Se siete costrette a prendere l’auto seguite queste piccole regole di buon senso:
• Liberate interamente l’auto e non solo i finestrini dalla neve;
• Tenete accese le luci per rendervi più visibili sulla strada;
• Mantenete una velocità ridotta, usando marce basse per evitare il più possibile le frenate. E’ importante prediligere, piuttosto, l’utilizzo del freno motore;
• Evitate manovre brusche e sterzate improvvise;
• Accelerate dolcemente e aumentate la distanza di sicurezza dal veicolo che vi precede;
• Ricordate che in salita è essenziale procedere senza mai arrestarsi. Una volta fermi è difficile ripartire e la sosta forzata della vostra auto può intralciare il transito degli altri veicoli;
• Parcheggiate correttamente la vostra auto in maniera che non ostacoli il lavori dei mezzi sgombraneve;
• Prestate particolare attenzione ai lastroni di neve che, soprattutto nella fase di disgelo, si possono staccare dai tetti;
• Non utilizzate mezzi di trasporto a due ruote.

Cosa fare dopo

• Ricordate che, dopo la nevicata, è possibile la formazione di ghiaccio sia sulle strade che sui marciapiedi. Prestate quindi attenzione al fondo stradale, guidando con particolare prudenza;
• Se vi spostate a piedi scegliete con cura le vostre scarpe per evitare cadute e scivoloni e muovetevi con cautela.

Mai più vetri appannati. Ecco il trucco spiegato in 1 minuto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it