“Vi sta sui cog**”. Fedez furioso sul piede di guerra: tutta colpa di una foto di Chiara Ferragni


Sul piede di guerra Fedez che ancora una volta non si tira indietro quando si tratta di dire la sua e riesce sempre a esporre il suo pensiero in maniera chiara e decisa. Anche forte, quando serve ed è stato questo il caso di oggi. Fedez ha deciso di intervenire dopo la polemica, l’ennesima, che ha travolto sua moglie Chiara Ferragni dopo le foto e i video negli Uffizi di Firenze. C’è stato qualche giornalista che si è scagliato contro la presenza della Ferragni nelle Gallerie degli Uffizi e Fedez oggi si è scagliato a sua volta contro chi ha giudicato senza sapere. Il rapper con una serie di storie su Instagram ha spiegato innanzitutto che le priorità dell’informazione dovrebbero essere altre e non dov’è Chiara Ferragni, ma è disposto a parlarne se è ciò che l’informazione vuole.

Così ha subito detto che secondo lui è successo il contrario: il nome di sua moglie è servito per avere click in più, altrimenti un articolo sugli Uffizi senza la Ferragni non sarebbe stato letto allo stesso modo. Poi Fedez è passato al cuore del problema, difendendo la moglie dall’accusa di aver profanato gli Uffizi per uno shooting fotografico. Chiara non era lì per sponsorizzare gli Uffizi, che non ne hanno bisogno, ma per scattare delle foto per un’iniziativa che scopriremo a breve. (Continua a leggere dopo la foto)






Alla fine dei giochi sarebbe bastato informarsi più a fondo, ha aggiunto il rapper, per evitare di puntare il dito contro la Ferragni solo per delle foto agli Uffizi di Firenze. “Sapete che gli shooting fotografici per la moda in luoghi d’arte sono stati già fatti? Perché non vi siete indignati prima?”, ha poi aggiunto. E come dargli torto, d’altronde: non è la prima volta, ha ragione, e altri luoghi d’arte sono stati anche protagonisti di videoclip musicali. (Continua a leggere dopo la foto)






Poco dopo ha ricordato il Louvre nel video di Beyoncé e JayZ, fino all’ultimo video di Mahmood girato al museo Egizio. Ovviamente non ha nulla contro il cantante di Rapide, e lo ha specificato. Infatti su Twitter ha anche scritto: “Video musicale (bellissimo tra l’altro) di Mahmood girato all’interno del museo Egizio: ok. Chiara Ferragni agli Uffizi: scandalo. Ma allora dite semplicemente che vi sta sui co…ni a prescindere e pace fatta”. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Per il marito di Chiara Ferrahni si è trattato di una polemica inutile. Ha detto che probabilmente alcuni giornalisti hanno bisogno della Ferragni e non la Ferragni degli Uffizi oppure il contrario. Ha poi invitato tutti coloro che si sono indignati ad attendere di scoprire tutto sull’iniziativa prima di indignarsi. Anche perché Chiara non ha ricevuto nessun compenso né ha fatto alcuna sponsorizzazione, come ha detto o pensato qualcuno. Ma perché ancora perde fiato a spiegare queste cose?

Ti potrebbe anche interessare: “Questa sono davvero io”. Aurora Ramazzotti, la foto con i brufoli è un tripudio di like e commenti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it