“Volevo farlo…”. Emma Marrone da ’brividi’: lacrime a fiume nella diretta social


Il 25 maggio Emma Marrone ha spento 36 candeline. Da Amici di Maria De Filippi fino al top della classifica tra amori travolgenti e altri finiti male, su tutti quello con Stefano De Martino, che l’ha lasciata per Belen Rodriguez, all’epoca sua partner nel talent di Maria De Filippi, lo scorso anno la cantante ha avuto un brutto stop causa del tumore che era tornato.

Le visite, i concerti annullati e la paura di non farcela, ma anche l’affetto sconfinato dei suoi fan, che con il loro amore hanno contribuito a superare questo difficile ostacolo. “Ho avuto paura. Credo che sia stata la cosa che ho detto subito a mia mamma quando mi ha raggiunto prima dell’intervento. Già dirlo mi ha liberato da un peso. Continuerò sempre ad avere paura perché così evito di fare passi falsi”. (Continua a leggere dopo la foto)






“Grazie alla paura capisco il valore del coraggio anche nelle piccole cose”, aveva detto dopo l’operazione per un tumore che l’aveva costretta all’abbandono temporaneo alle scene e alla musica. Il suo successo si è consolidato dopo la vittoria al talent “Amici” e al Festival di Sanremo. Sul palco dell’Ariston è finita anche nella veste di conduttrice e le sue canzoni hanno scalato le vette delle classifiche.

Emma ha festeggiato i 36 anni pubblicando una foto che la ritrae con un lungo post che ha ricevuto 329mila like e una pioggia di commenti. In queste ore, però, Emma si è sfogata sui social. Un video carico di emozione, in cui la cantante non riesce a trattenere le lacrime. Il motivo è l’annullamento del concerto di Verona programmato per il 25 maggio. (Continua a leggere dopo la foto)






“Avevo bisogno di fare questo concerto per vendetta nei confronti della vita. Volevo dimostrare di avercela fatta un’altra volta. – racconta la Marrone con le lacrime agli occhi – Volevo farvi sentire che ero lì per voi. Volevo farvi sentire che ero lì per voi. Volevo stare con i miei musicisti e la mia crew, avevo preparato delle sorprese pazzesche anche per ringraziarvi di averlo fatto diventare sold-out nel giro di 20 giorni”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

E ancora: “Spero di essere cambiata in meglio in questo periodo. Sono cambiati i piani di tutti in questo momento. Tutti avevamo piani e progetti da realizzare ma purtroppo sono successe delle cose che hanno un po’ cambiato la vita a tutti. Ho riflettuto molto su tante cose e spero di essere cambiata in meglio in questo periodo. Quando tornerò spero di essere più consapevole e meno spaventata”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it