“Che emozione, non ne avete idea”. Fedez e Chiara Ferragni, la bellissima notizia arriva proprio sui social


Nelle prime fasi dell’epidemia in Italia, quando le terapie intensive del Nord Italia erano al collasso, Fedez e Chiara Ferragni hanno lanciato una campagna di raccolta fondi online per sostenere una delle strutture sanitarie in prima linea raccogliendo la somma record di 4,5 milioni di euro. La raccolta, realizzata con la collaborazione del professor Alberto Zangrillo, primario di terapia intensiva cardiovascolare e generale dell’ospedale San Raffaele di Milano, era iniziata con una loro donazione di 100mila euro, per la creazione di nuovi posti letti all’interno del reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele di Milano.

Il 23 marzo i nuovi letti sono stati inaugurati: con l’arrivo del primo paziente, il nuovo reparto, una tensostruttura dotata di 14 posti letto di terapia intensiva realizzata in appena dieci giorni, è stata operativa salvando tantissime vite. Il gesto della coppia, che aveva deciso di aiutare gli italiani grazie alla loro visibilità, erano finiti al centro di una polemica col Codacons.  (Continua a leggere dopo la foto)






Secondo il presidente dell’associazione Carlo Rienzi la piattaforma avrebbe applicato una commissione del 10% ritenuta ingannevole. Fedez si è duramente scagliato contro le accuse e la battaglia si è spostata nelle aule del tribunale, ma in queste ore è arrivato un messaggio di ringraziamento per il grande gesto di solidarietà. “Fedez carissimo sono la moglie di un paziente ammalato di Covid19 che grazie al reparto di Terapia Intensiva del San Raffaele, oggi è ancora qui con noi”, si legge nel messaggio ripostato da Fedez su Instagram.

(Continua a leggere dopo la foto)






“Non ti descrivo l’emozione e la gioia della prima videochiamata dopo il risveglio. Le prime parole che mi ha detto sono state: Se sono ancora qui lo devo a Fedez e sua moglie. Li ringrazierò a vita. Niente, volevo farvelo sapere”. Il rapper ha condiviso il messaggio con i fan. “Che emozione leggere questo messaggio non ne avete idea. Devo dire però che tutto questo è stato possibile solo grazie alla grande partecipazione di tutte le persone che hanno contribuito a questa iniziativa, noi siamo stati solo un veicolo. – ha scritto – Un bellissimo lavoro di squadra”.

“Sarà per quello…”. Elisa Isoardi, stoccata senza precedenti a Matteo Salvini. Lo ha detto chiaramente

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it