“Principessa!”. Alena Seredova presenta la figlia e rivela il bellissimo nome: la foto con mamma e papà


“A volte i sogni si avverano. Benvenuta principessa”. Così Alena Seredova annuncia, con una foto su Instagram, l’arrivo della sua terza figlia, la prima femmina, avuta dal nuovo compagno Alessandro Nasi, vicepresidente del Cda di Exor e cugino di John e Lapo Elkann. La bimba è la prima femmina dell’ex modella dopo i due maschi David Lee e Louis Thomas, nati dal matrimonio col portiere della Juventus Gigi Buffon.

Il fiocco rosa è giunto in netto anticipo, visto che recentemente durante l’intervista rilasciata a ‘Verissimo’ da Silvia Toffanin, la donna aveva rivelato che si attendeva la nascita della piccola il 2 giugno. Invece la bimba è venuta alla luce oggi, per la gioia incontenibile di tutti. La Seredova è già mamma di due figli avuti dal portiere della Juventus, Buffon. (Continua a leggere dopo la foto)









Dall’immagine si può anche ammirare il bellissimo anello indossato da Alena, che reca la scritta: “Mom”. La 42enne è stata inevitabilmente travolta da un’ondata di mi piace e di commenti, anche da parte di numerosi vip. Roberta Morise ha commentato: “Che meraviglia”, Natasha Stefanenko: “Che bello, tesoro mio. Sono troppo felice per te”, Justine Mattera: “Auguri Alena, love you”.(Continua a leggere dopo la foto)






A 24 ore dal parto Alena ha deciso di mostrare una foto di famiglia e svelare il nome della piccola. Nello scatto tiene la figlia in mano e dietro di loro c’è il compagno Alessandro Nasi.
I due stanno insieme dal 2015, vivono a Torino, lontano da mondanità e riflettori. La terza figlia di Alena Seredova è Vivienne Charlotte. E il nome della piccola è proprio la caption della foto scelta dall’ex modella. Alessandro Nasi, classe 1974, è figlio di Andrea Nasi e Daniela Remmert, è un discendente della famiglia Agnelli e cugino di John e Lapo Elkann. (Continua a leggere dopo la foto)



Visualizza questo post su Instagram

Vivienne Charlotte ❤️

Un post condiviso da Alena Šeredová (@alenaseredova) in data:

 

“Lui mi ha aiutata molto con il suo modo di essere. – aveva raccontato Alena a Verissimo – È totalmente atipico rispetto a quello che mi attraeva prima. Il fatto che Alessandro non abbia mai letto un giornale di gossip e non aveva la più pallida idea di chi io fossi mi ha aiutato. All’inizio è stato molto paziente, mi stava vicino consolandomi. Oggi sono tornata ad amare”.

 

“Qualcosa di troppo grave”. Pago, le prime parole sull’addio da Serena Enardu

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it