Sonia Bruganelli, scoppia la bufera sotto alla nuova foto: il selfie ‘incriminato’


Nuova bufera su Sonia Bruganelli. La moglie di Paolo Bonolis è finita ancora una volta nel mirino per una foto apparsa sul suo profilo Instagram. Solo pochi giorni fa era stata letteralmente asfaltata per un acquisto subito mostrato sul social e ritenuto da molti “inappropriato”.

Nemmeno il tempo di postare lo scatto di una borsa Gucci, che omaggia la Disney che Lady Bonolis è stata sopraffatta da messaggi al vetriolo. Come “Cafona burina coatta, vai a zappare la terra!”, “Quanto tempo è denaro speso inutilmente solo per apparire e la SOSTANZA?????????Dov’è”, tanto per citarne un paio. Ora invece le critiche sono arrivate sotto a un selfie post prelievo. Prelievo “di gruppo” perché Sonia non è sola ma in compagnia. Tutti senza mascherina e senza rispettare il distanziamento. (Continua dopo la foto)






Come molte altre famiglie, anche quella di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli ha deciso di sottoporsi al test sierologico per stare più sicura. Si tratta di un prelievo che viene effettuato presso laboratori privati pagando al massimo 50 euro. Dai commenti e dalle risposte al post della moglie di Bonolis, tutta la famiglia risulta negativa e lo sono anche due speciali “congiunti” che appaiono nella foto. (Continua dopo la foto)






Sono Alessandro Boero e Claudia Ruggeri, entrambi spesso protagonisti sui social della Bruganelli e anche nel selfie ‘incriminato’ “Congiunti fase 2”. Beh, a più di qualcuno quel post ha fatto saltare i nervi. “Alla prossima quarantena mi faccio più furba: non rinuncio neanch’io alla tata e alla collaboratrice domestica così posso dedicarmi allo Smart working con serenità e magari con amici e parente per casa, per non soffrire di solitudine” è il messaggio di una. Senza contare i tanti che anche in questo caso parlano di privilegi concessi solo ai vip e come detto di mascherine e e distanza di sicurezza mancate. (Continua dopo foto e post)



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Congiunti fase 2 . @alessandroboero @missclaudiaruggeri @davidebonolis_

Un post condiviso da Sonia Bruganelli (@soniabrugi) in data:

 


Tanti i fan di Sonia Bruganelli che hanno subito preso le sue difese, ma lei non ne ha certo bisogno. E infatti ha risposto: “Ecco, speriamo solo che non ce ne sia un’altra. Io non me lo augurerei solo per avere la tata a casa”. Una replica che non ha però frenato le polemiche, dunque Lady Bonolis ci ha riprovato: “Se siamo tutti negativi e siamo parenti e ci siamo rivisti oggi dopo aver avuto i risultati ed essere stati in “sessantena” come dovremmo prenderci il virus?”, ha scritto.

Benedetta Rossi, una notizia grandiosa. Ma lei non ha alcuna voglia di festeggiare

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it