Miriam Leone, via la maglia (e il reggiseno): “La più bella d’Italia, anche oggi”


Il 14 aprile Miriam Leone compiuto 35 anni. Un compleanno diverso dal solito, come per tutti quelli che lo festeggiano in queste settimane difficili e infatti Miss Italia 2008 e oggi attrice richiestissima ha voluto ringraziare amici e ammiratori, per non averla fatta sentire ancora più sola mentre soffiava la trentacinquesima candelina della sua vita.

Per l’occasione Miriam ha tirato fuori dall’album dei ricordi una fotografia di quello stesso giorno ma di tanti anni prima: quella del suo primo compleanno. “È un compleanno che non dimenticherò mai, un viaggio dentro chi sono, chi sono stata e la donna che voglio diventare – la didascalia – Vi ringrazio di cuore per non avermi fatto sentire sola nemmeno un istante in questo giorno di festa. Siamo isolati, ma non siamo soli, mai”. (Continua dopo la foto)









Così l’attrice siciliana ha scritto sotto quella foto dolcissima che la vede davanti alla torta dopo aver raccontato che come quel giorno avrebbe spento una candelina azzurra “perché l’unica che avevo in casa”. I fan, neanche a dirlo, l’hanno riempita di cuori e auguri ma anche tanti volti noti le hanno fatto sentire il loro affetto per il suo 35esimo compleanno. (Continua dopo la foto)






Poi, qualche giorno dopo, ecco Miriam fare un regalo ai suoi ammiratori. Un regalo nel regalo: per il compleanno ha ricevuto uno splendido mazzo di fiori che solo a guardarli fanno esplodere il profumo della primavera e ha deciso di farli vedere a tutti con una foto più che sexy. “Grazie. Di tutto e dei fiori”, ha scritto nella didascalia del secondo post condiviso per ringraziare di cuore il suo pubblico affezionato. (Continua dopo foto e post)



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie. Di tutto e dei fiori. #accussìsempreacasa #sfacinnamenti

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo) in data:

 


Miriam Leone è senza maglietta. Indossa solo un paio di jeans e, per quanto possibile, il fascio di fiori a coprire il seno. Boom esagerato di commenti: “La donna più bella d’Italia, anche oggi”, “C’è una cosa a terra Miriam, guarda!”, “Preferivo solo una margherita lì davanti”, “Sei delicata come i fiori”, “E pensare che era solo un mazzetto piccolo prima che lo mettessi davanti alle tue grazie, sei divina!”, “Fiori intorno ad un altro fiore”, “No Miriam, così no eh…”, “Ahia Miriam, senza reggiseno fa male però”, “E la maglietta? Zero, così?”, “Resta lì e passami i fiori che li metto in un vaso”.

Sara Croce, seno esplosivo. La Bonas di Avanti un altro ‘colpisce ancora’: foto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it