Lucia Annunziata dimessa dallo Spallanzani: le notizie sulla salute della giornalista


È accaduto circa una settimana fa quando è giunta la notizia del ricovero della giornalista di Mezz’ora in più, Lucia Annunciata, 69enne, che ha accusato febbre alta e difficoltà respiratorie. Inizialmente risultata negativa al primo tampone, successivamente positiva grazie alla Tac e a un terzo esame. Eravamo rimasti in attesa degli esiti di un secondo tampone. Oggi apprendiamo che la giornalista è stata dimessa dall’ospedale Spallanzani di Roma.

Si apprende dall’ANSA che la giornalista è risultata negativa ai tamponi e che la diagnosi abbia dato l’esito di una polmonite interstiziale bilaterale. Questo il motivo che ha spinto i medici dell’ospedale Spallanzani a trattenere la giornalista sotto osservazione, ma da oggi Lucia Annunziata potrà proseguire la terapia farmacologica nella propria abitazione, perchè è stata ufficialmente dimessa. (Continua a leggere dopo la foto).








Nello specifico, su ANSA si legge: “È stata dimessa e dovrà proseguire il recupero, con terapia farmacologica a sostegno, presso il suo domicilio”. Molta preoccupazione per le condizioni di salute della giornalista di Mezz’ora in più, in onda si Rai Tre, anche durante il periodo di emergenza, mantenendo rigorosamente contatti con gli ospiti solo in collegamento Skype. (Continua a leggere dopo la foto).






Come si apprende su Libero Quotidiano, a lanciare  l’indiscrezione è Dagospia che parla anche del rilascio di un “certificato di socialità”: “Con ogni probabilità il sito di Roberto D’Agostino fa riferimento al fatto che l’ex direttrice dell’Huffingtopost non sia più infetta e come tale non arreca danni ad altre persone”. Si ricordi che la giornalista, dal 2005 è alla guida del programma Rai, ed è stata tra i nomi più conosciuti nel giornalismo della carta stampata dal 1976, nonchè corrispondente dagli Stati Uniti per il Manifesto e il Corriere.   (Continua a leggere dopo la foto).



Tornata in Italia nel 1995 Lucia Annunziata ha proseguito la carriera giornalistica con Linea tre su Rai3 e dal 1996 al 1998 è diventata direttore del Tg3 per poi dirigere, nel 2000,  l’agenzia di stampa ApBiscom, nata dalla Associated Press ed Ebiscom. Nominata Presidente Rai  nel 2003, ha mantenuto l’incarico fino al 2004, data delle sue dimissioni. Dal 2004 è editorialista de La Stampa. Dal 2005 conduce su Rai3 la trasmissione “In mezz’ora”. È anche direttore responsabile di Aspenia, la rivista di Aspen Institute Italia, dove è membro dell’esecutivo.

“Darei tutto quello che ho”. Mauro Corona si emoziona in diretta tv. Bianca Berlinguer colpita da quella parole

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it