Marco Carta, la frase choc durante la diretta. Lui è una furia: “Vergognati”


“La musica unisce e ci aiuta a darci forza. L’arte in genere unisce e ci aiuta a darci forza l’uno con l’altro. È molto difficile questo periodo”. Per parlare di questo momento difficile, segnato dall’emergenza sanitaria, Marco Carta – ospite da casa alla trasmissione televisiva “Storie italiane” – ha usato parole poetiche.

Il cantante sardo ha rivolto un messaggio di speranza ai suoi fan, invitandoli a non scoraggiarsi, ricordando il testo della sua canzone “La forza mia”, con cui, appena uscito dal talent show Amici di Maria De Filippi, vinse Sanremo nel 2009. Parole che ha definito attualissime: “Tante persone cadono nella negatività, io non sono tra quelle, sono un messaggero di positività anche se il momento è duro”. (Continua a leggere dopo la foto)








Parlando dell’emergenza in atto Carta Marco ha poi affermato: “La terra forse ci ha un po’ punito ma l’intelligenza dell’uomo è andata oltre, forse abbiamo fatto l’uso dei social e della nostra intelligenza non per allontanarci ma per unirci”. Infine, salutando i fan, ha mostrato l’arcobaleno tatuato sul braccio, dicendo: “Andrà tutto bene!”. Messaggi positivi, che il cantante continua a dare anche sui social, dove è molto attivo in questo momento. (Continua a leggere dopo la foto)






Come ogni italiano, infatti, anche Marco Carta sta a casa in quarantena e in queste settimane di lockdown cerca di interagire con i fan tramite le storie di Instagram e le domande dei fan. Tra le tante domande ricevute c’è stata anche una sul prossimo Festival di Sanremo. Ed è in questo momento che un hater è intervenuto nella diretta sparando a zero contro il cantante. “Non puoi andare a Sanremo. Sei come Mia Martini, porti sfiga”, ha detto. Parole pesantissime che hanno scatenato la rabbia dei fan di Marco Carta e del cantante, che ha risposto durante la diretta. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Hai pure il coraggio di mettere come foto profilo un bambino. Dovresti semplicemente vergognarti di non portare rispetto per l’arte, per la grandissima artista che era Mia Marini”, ha detto Marco Carta. E ancora: “Secondo, perchè credi ancora in queste cose, provo pena per te. Raccogli i tuoi cocci nella vita e fatti un mea culpa perchè se non lo farai, finirai proprio in tragedia. Mi dispiace dirtelo”.

 

“Perché ha vinto Paola Di Benedetto”. GF Vip, parla Alfonso Signorini. Il conduttore ‘vuota il sacco’

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it